“¿Dónde está mi casa?” diretto da Gregorio Amicuzzi nell’ambito di “Generando Territorio”

MADRID – Il 7 ottobre nella “Plaza de Peñuelas”, nel Distretto di Arganzuela, la compagnia di teatro “Residui teatro” nata a Roma nel 2000 e diretta da Gregorio Amicuzzi, si presenterà con l’opera “¿Donde está mi casa?” nell’ambito dell’iniziativa “Generando Territorio 2018”. Alla rappresentazione dell’opera teatrale parteciperanno 24 attori provenienti dall’Italia, dalla Polonia, dal Portugallo, dall’Argentina, dal Marocco, dal Gambia, dalla Repubblica Dominicana, dalla Bolivia e, naturalmente, giovani interpreti spagnoli.

L’iniziativa, giunta alla sua quarta edizione e in chiusura dell’interscambio europeo “Where is my home?”, vuole essere una riflessione sul fenomeno dell’emigrazione e la difficile realtà che tocca vivere ai rifugiati.

La giornata di riflessione e partecipazione è stata resa possibile grazie a “Residui Teatro”, “Teatro Simurgh”, Fundacia Zarzewie (Polonia), programma Erasmus dell’Unione Europea, Evs Activarte, Evs El salto, e ad artista del Distretto di Arganzuela.

“Generando Territorio 2018” inizierà alle 17.  In programma giochi per bambini, laboratori teatrali per piccoli e adulti, Balli, lo spettacolo “Donde está mi casa” con la partecipazione di 24 giovani attori internazionali e Galera Capoeira, Jorge Luiz Dos Santos Monteiro, Tango con Clave 53,  Pasión Flamenca, Aula de Músicas Desafina – Dos, Bohemian Orchestra, Big Mama Swing.
A conclusione, il concerto acustico Aba Suso, musicista “griot” del Gambia.

Redazione Madrid