Colombia, allarme Ong: ucciso un senzatetto al giorno

Senzatetto dormano sulle panchine nell'indifferenza generale.
Senzatetto dormano sulle panchine nell'indifferenza generale.

ROMA. – In media, ogni giorno viene ucciso un senzatetto in Colombia: lo sostiene la ong Temblores, che ha condotto questo tipo di indagine per otto mesi in diverse zone del paese sudamericano, incrociando dati forniti dall’Istituto di medicina legale, dalla polizia statale e dalla procura generale.

Secondo le statistiche, negli ultimi dieci anni ci sono stati 4.176 omicidi in diverse regioni della Colombia. Solo a Bogotà sono stati assassinati 1.175 senzatetto. I delitti nella stragrande maggioranza dei casi vengono commessi con armi da fuoco e in mezzo alla strada. Gli esperti non escludono che possa trattarsi della cosiddetta “pulizia sociale” che alcuni gruppi armati intraprendono in diversi quartieri delle grandi città.