Calcio venezuelano: a due giornate dal termine nulla é deciso nel Clausura

Sarà una lotta serrata fino all'ultima giornata per entrare nell'octagonal. Foto prensa Caracas

CARACAS – Il penultimo turno del Torneo Clausura aiuterà a definire alcune situazioni sia nella volata ai playoff che nella lotta per non retrocedere. L’unica squadra con un posto nell’Octagonal é il Monagas, mentre Deportivo Táchira e Deportivo La Guaira sono ad un passo. Dietro di loro una bagarre dove ci sono Deportivo Lara, Estudiantes de Mérida, Zamora, Caracas, Mineros e Trujillanos. Lo Zulia di Francesco Stifano e l’Atlético Venezuela di Antonio Franco hanno la possibilità matematica di entrare nel G8, ma dipendono da una serie di combinazioni di risultati.

La sfida di cartello di questo fine settimana si disputerà, domenica alle 16:00, sul campo dello stadio Olímpico della UCV ed avrà come protagonisti Caracas e Zamora.

I capitolini che nell’ultimo turno di campionato hanno battuto in rimonta 2-3 lo Zulia sono settimi con 24 punti. Mentre i llaneros hanno pareggiato 1-1 con l’Estudiantes de Mérida, hanno la stessa quantità di punti che i capitolini ma sono sesti per la differenza reti.

Alle falde dell’Ávila lo spettacolo sarà garantito: una vittoria, o di Caracas o di Zamora, potrebbe spalancare le porte della fase successiva. Mentre un pareggio potrebbe lascerebbe a entrambe le squadre con l’acqua alla gola.

Il Táchira potrebbe qualificarsi agli ottavi con un pareggio contro l’Academia. foto prensa Táchira

La seconda della classe, il Deportivo Táchira, visiterà La Bombonerita di Puerto Cabello per sfidare l’Academia. I padroni di casa non hanno nulla da chiedere a questo Clausura sono salvi e non hanno possibilità di qualificarsi ai playoff. Ma va ricordato che su questo campo hanno lasciato la pelle squadre come il Caracas e lo Zamora. Dal canto suo, al carrusel aurinegro basterà un pareggio per timbrare il biglietto d’ingresso nell’Octagonal.

Nello stadio Cachamay di Puerto Ordaz ci sarà l’incontro tra Mineros e Deportivo La Guaira. Per gli arancioni stessa situazione che con il Deportivo Táchira, un pareggio gli farebbe entrare nella festa degli otto. Mentre a i padroni di casa un pari non potrebbe bastare per mantenersi nel gruppo degli otto.

Completeranno la 15esima giornata: Metropolitanos-Monagas (domenica sul campo dell’Universidad Santa María alle 16:00), Aragua-Zulia (domenica stadio Hermanos Ghersi alle 14:00), Estudiantes de Mérida-Atlético Venezuela (domenica stadio Metropolitano alle 16:00), Deportivo Anzoátegui-Deportivo Lara (domenica alle 16:00 a Puerto La Cruz), Carabobo-Portuguesa (domenica alle 16:00 stadio General José Antonio Páez) e Trujillanos-Estudiantes de Caracas (domenica alle 16:00 stadio José Alberto Pérez).

(di Fioravante De Simone)