Coppa Pollito: pioggia di medaglie per il Centro Italiano Venezuelano di Caracas

CARACAS – Il pubblico presente sulle gradinate delle vasche del Centro Italiano Venezolano continua ad esultare per le vittorie dei beniamini di casa nella seconda giornata della Coppa Pollito di nuoto.

Nella seconda giornata sono arrivate 16 medaglie (7 ori, 5 argenti e 4 bronzi) che si aggiungono alle 22 conquistate nella giornata inaugurale. Nei 25 metri rana maschile, 8 anni, ha addirittura fatto l’en plein piazzando Diego Pérez, Jean Philippe Kabchi e Vitangelo Di Giuseppe sul podio.

Nei 400 metri, stile libero, 9 anni, Fiorella Menrad ha vinto la medaglia d’argento, mentre Sara Fernández é arrivata ai piedi del podio. Nella stessa prova Susana Di Bernardino ha chiuso in zona punti con il suo settimo posto. Nella categoría maschile José Manuel Rudiño si é appeso al collo l’argento.

Nei 25 metri stile libero 8 anni, il club di prados del Este ha vinto un argento ed un bronzo grazie alle bracciate di Fiorella Pesce e Maria Laura Guerra. Stephanie Ferreiro é entrata in zona punti con l’ottavo posto. Nella categoría maschile Vitangelo Di Giuseppe ha conquistato la sua terza medaglia d’oro a livello individuale sul podio l’ha accompagnato Diego Pérez vincitore del bronzo. In zona punti é entrato anche Jean Philippe Kabchi (settimo).

Nei 100 metri stile libero, 9 anni, sono entrate in zona punti Nicole García (quarta) e Sofia León (settima). A livello maschile, Antonio vivas ha vinto l’oro e Bruno Piazza ha sfiorato il podio.

Nei 25 metri rana, 6 anni, Valeria Gómez si é aggiudicata la medaglia di bronzo alle sue spalle é arrivata Clarissa Sánchez. Tra i maschietti Maurizio Sánchez ha chiuso al quarto posto.

Nei 25 metri rana, 7 anni, Camila García é entrata in zona punti con il quinto posto. A livello maschile, storia ben diversa per il club azzurro  con ben 4 nuotatori tra i primi otto: Enrique Gómez (oro), Valentino Menard (argento) Juan Andrés De Vita (quarto) e Renzo Ruggero (settimo).

Nei 25 metri rana, 8 anni, María Laura Guerra e Fiorella Pesce hanno vinto rispettivamente l’oro e l’argento. A livello maschile il podio di é tinto d’azzurro grazie Diego Pérez (oro), Jean Philippe Kabchi (argento) e Vitangelo Di Giuseppe  (bronzo).

Nei 50 metri rana, 9 anni, sono entrate in zona punti Fiorella Menard (quarta) e Sudana Di Bernardo (settima). A livello maschile José Manuel Rudiño é stato il più bravo vincendo il metallo più prezioso. Antonio Vivas (quarto) e Bruno Piazza (sesto).

Oggi si disputerà la terza ed ultima giornata della Coppa Pollito 2018 dove le sirene ed i delfini del CIV faranno di tutto per far restare il trofeo in casa.

(di Fioravante De Simone)