Venezuela, terremoto di 4.9 gradi: tanta paura

CARACAS – Il Servizio Geologico degli Stati Uniti ha registrato una scossa tellurica di 5.6 gradi nella scala Richter nello Stato Carabobo. Questa, stando al Servizio Geologico Usa,  è avvenuta ad una profondità di 2 chilometri. Dal canto suo,  la “Fundación Venezolana de Investigaciones Sismológicas” ha reso noto che una scossa di terremoto di 4.9 gradi è stata registrata alle ore 4.59. L’epicentro sarebbe stato identificato a 12 chilometri al nord-est di Valencia ad una profondità di 9,4 chilometri.

La scossa, alle quali hanno fatto seguito altre di minor intensità, sarebbero state avvertite anche negli Stati Aragua, Miranda, Vargas e nel Distretto Capitale.

Non si hanno notizie di feriti o danni materiali. In molte località la popolazione si è riversata in strada e ha preferito trascorrere il resto della notte all’addiaccio.

E’ significativa l’incongruenza delle informazioni rese note dal Centro Geologico nordamericano e Funvisis. Infatti, il primo parla di un sisma di ben 5.6 gradi e il secondo di 4.9 gradi.