Amarcord: cinque anni fa moriva Luis “Camaleón” García

Luis "Camaleón" García bacia la sua mazza da baseball.
Luis "Camaleón" García é uno dei giocatori piú famosi della pelota venezuelana. foto cortesia

CARACAS – Cinque anni fa, nella capitale venezuelana, moriva il pelotero Luis García Beltrán, noto come “el camaleón”. Il difensore del terzo cuscinetto sarà sempre ricordato dai tifosi per la sua abilità con il guantone e la facilità con cui metteva out i suoi avversari.

É considerato uno dei migliori terza base venezuelani di tutti i tempi. García, non é stato solo abile con il guantone, ma anche con la mazza. Grazie a queste abilità é diventato una delle bandiere dei Navegantes del Magallanes (con cui ha giocato 12 stagioni su 22 disputate). Oltre al soprannome di “camaleón” si era guadagnato quello di “caballo de hierro”.

Luis García, nasce l’11 settembre 1929 ed ha fatto il suo esordio con la formazione valenciana il 17 novembre 1949, all’età di 20 anni. Il giorno del suo debutto mise a segno 2 hit in 4 turni con la mazza, ma la cosa importante é che quei punti li mise a segno contro Alejandro “Patón” Carrasquel, il primo venezuelano che ha giocato nella Major League Baseball.

García é stato il primo giocatore della Liga Venezolana de Baseball Profesional che ha messo a segno 1.000 hits.

In carriera ha difeso le maglie di Navegantes del Magallanes (1949-1956; 1964-1969), Oriente (1956-1963), Orientales (1963-1964), Leones del Caracas (1969-1970) e Tiburones de La Guaira (1970-1971) e 10 stagioni in Messico con lo Yucatán (1956-1957), Poza Rica (1958-1968) e Águilas de Veracruz (1966).

Nel 1985 é stato esaltato nella Hall of Fame dello sport Venezuelano e nel 2000 entró a far parte del Pabellón de la Fama del Béisbol del Caribe. Il 3 luglio 2003 fu esaltato al Salón de la Fama del béisbol venezuelano.

I record di  “Camaleón” García

È stato il primo a mettere a segno 1.000 hit nella LVBP

Ha vinto tre scudetti con i Navegantes del Magallanes (1949-50, 1950-51 e 1954-55).

Ha vinto il Rookie Of The Year Award (1949-1950)

Miglior battitore della stagione 1964-1965

Molti record con la maglia del Magallanes sono ancore in vigore: più volte alla battuta (2.247), hit (682), doppie (116), fuoricampo (43), compagni mandati a punti (342), punti segnati (307), media battuta (.304), ha anche il record di più gare consecutive giocate con la maglia dei Navegantes con 732.

Il campionato vinto come manager coi Poza Rica nella Liga Mexicana de Verano, continua ad essere l’unico di quella franchigia.

(di Fioravante De Simone)