Serie A: corsa Champions affollata, ora undici super sfide

La Coppa della UEFA Champions League. Serie A
La Coppa della UEFA Champions League. EPA/SALVATORE DI NOLFI

ROMA. – Mai come quest’anno c’è una folla extra large al vertici della serie A. A 16 turni dal termine Juve e Napoli fanno un torneo a parte, ma per gli altri due posti Champions ci sono otto squadre in nove punti, quattro in un solo punto in lotta per il quarto posto. E sono tutte squadre competitive, con pregi e difetti: l’Inter rallenta, il Milan recupera, la Roma ondeggia, l’Atalanta decolla, la Lazio soffre solo con le big. Quagliarella, Chiesa e Belotti orientano le aspirazioni almeno di Europa League di Samp, Fiorentina e Torino.

Da ora alla pausa azzurra ci sono sei gare (otto per Inter, Roma e Lazio) e undici sfide dirette, comprese quelle col Napoli: Fiorentina-Napoli alla 23/a, Atalanta-Milan, Inter-Samp e -Napoli-Torino alla 24/a, Torino-Atalanta e Fiorentina-Inter alla 25/a, Lazio-Roma e Atalanta-Fiorentina alla 26/a, Samp-Atalanta e Fiorentina-Lazio alla 27/a, Milan-Inter alla 28/a. La Roma ha il calendario migliore, buono quello di Milan, Lazio, Sampdoria e Torino, impegnativo quello dell’Inter, duro per Atalanta e Fiorentina.

INTER (40 punti): crisi strisciante da debellare affrontando avversari scorbutici come Parma e Samp prima dell’intermezzo di Europa League. Poi esame a Firenze, due gare abbordabili e finale in salita col derby. Se non ritrova nerbo, gioco e risultati Spalletti rischia di sgretolare il suo vantaggio.

Calendario: PARMA-I. 9/2 h 20.30; EL RAPID-I. 14/2 h 18.55; I.-Sampdoria 17/2 h 18; EL I:-Rapid 21/2 h 21; FIORENTINA-I. 24/2 h 20.30; CAGLIARI-I. 3/3 h 18; I.-Spal 10/3 h 15; MILAN-I. 17/3 h 20.30.

MILAN (36 punti): buon calendario con due sole trappole, l’Atalanta fuori e il derby. Se Piatek e Paquetà continuano a brillare e Donnarumma a fare i miracoli, sorpasso possibile.

Calendario: M.-Cagliari 10/2 h 20.30; ATALANTA-M. 16/2 h 20.30; M.-Empoli 23/2 h 18; M.-Sassuolo 2/3 h 18; CHIEVO-M. 9/3 h 20.30; M.-Inter 17/3 h 20.30.

ROMA (35 punti): Ci sono il Porto in Champions e il derby, ma per il resto è un programma di tutto comodo se la squadra trova serenità, continuità e fa pace coi tifosi.

Calendario: CHIEVO-R. 8/2 h 20.30; Ch. R-Porto 12/2 h 21; R.-Bologna 18/2 h 20.30; FROSINONE-R. 23/2 h 20.30; LAZIO-R. 2/3 h 20.30; Ch. PORTO-R. 6/3 h 21; R.-Empoli 11/3 h 20.30; SPAL-R. 16/3 h 18

ATALANTA (35 punti): un crescendo inarrestabile e un calendario con quattro gare in casa. Seri gli impegni con Milan e Fiorentina a Bergamo e Torino e Samp in trasferta.

Calendario: A.-Spal 10/2 h 15; A.-Milan 16/2 h 20.30; TORINO-A. 23/2 h 15; A.-Fiorentina 4/3 h 20.30; SAMPDORIA-A. 10/3 h 15; A.-Chievo 17/3 h 15.

LAZIO (35 punti): Inizio comodo con tre turni di routine, poi Siviglia, derby e Fiorentina. Per ottenere la Champions manca solo di fare risultato con le big.

Calendario: L.-Empoli 7/2 h 20.30; EL L.-Siviglia 14/2 h 18.55; GENOA-L. 17/2 h 15; EL SIVIGLIA-L. 20/2 h 18; L.-Udinese 25/2 h 20.30; L.-Roma 2/3 h 20.30; FIOR-L. 10/3 h 20.30; L.-Parma 17/3 h 18

SAMPDORIA (33 punti): sognare sulle ali di Quagliarella costa poco, a due punti dal quarto posto. Due avversari seri, Inter e Atalanta, chiusura con la scomoda trasferta in casa Sassuolo.

Calendario: S.-Frosinone 10/2 h 15; INTER-S. 17/2 h 18; S.-Cagliari 24/2 h 12.30; SPAL-S. 3/3 H 15; S.-Atalanta 10/3 h 15; SASSUOLO-S. 16/3 h 15

FIORENTINA (31 punti): con Muriel Chiesa i viola possono decollare, ma hanno il calendario peggiore. Napoli, Inter e Lazio in casa,Atalanta fuori. Se ingrana vale almeno all’Europa League.

Calendario: F.-Napoli 9/2 h 18; SPAL-F. 17/2 h 12.30; F.-Inter 24/2 h 20.30; ATALANTA-F. 4/3 h 20.30; F.-Lazio 10/3 h 20.30; CAGLIARI-F. 15/3 h 20.30

TORINO (31 punti): tra le otto sfidanti ha la terza difesa ma l’ultimo attacco. Può salire avendo quattro ostacoli abbordabili. E’ dura a Napoli e in casa con l’Atalanta.

Calendario: T.-Udinese 10/2 h 15; NAPOLI-T. 17/2 h 20.30; T.-Atalanta 23/2 h 15; T.-Chievo 3/3 h 12.30; FROSINONE-T. 10/3 h 15; T.-Bologna 16/3 h 20.30.