Coppa Libertadores: La Guaira a caccia di una nuova impresa

Balza festeggia con i compagni di squadra il gol.
Balza ha segnato il gol qualificazione con il Real Garcilaso. prensa DLG

CARACAS – Stasera, alle 19:30 nello stadio Olímpico, torna in campo il Deportivo La Guaira questa volta per sfidare l’Atlético Nacional, in una gara valevole per il secondo turno della Coppa Libertadores.

Dopo il finale da thrilling con i peruviani del Real Garcilaso, la formazione arancione ha raggiunto il suo primo obiettivo stagionale: avanzare nella massima competizione per club del Sudamerica. I ragazzi di Daniel Farías hanno superato il turno grazie ad un gol siglato da Balza al 94esimo.

Stasera dovranno vedersela con i colombiani dell’Atlético Nacional. El verde paisa ha vinto in un paio di occasioni la Coppa Libertadores nel 1989 con Higuita tra i pali e nel 2016 con il centrocampista venezuelano Alejandro “Lobo” Guerra. Nel 1995 persero in finale con i brasiliani del Gremio.

Mister Farías dovrà cercare di bloccare Jeison Lucumi, Vladimir Hernández, Juan Ramírez  e Hermán Barcos i pezzi da novanta della “maquinaria verde”.  Per questa gara dovrà fare a meno dell’italo-venezuelano Vicente Suanno, espulso nella gara contro il Real Garcilaso. L’attacco arancione dipenderà dalle genialità di campioni del calibro di Balza, Juan Azócar e il colombiano Luis Cabezas.

Nelle prime due giornate del Torneo Apertura il Deportivo La Guaira ha portato a casa altrettante sconfitte: 2-3 interno contro il Monagas e 2-1 in casa del Mineros. Dal canto suo, l’Atlético Nacional, nelle tre prime giornate del campionato colombiano ha pareggiato in casa 0-0 con l’Once Caldas, ha battuto (0-1) in trasferta il Bucaramanga e ha battuto i Jaguares (1-0).

Queste due formazioni si sono gia affrontate in una competizione Conmebol, nella Coppa Sudamericana 2014: pareggio 1-1 nello stadio Olímpico della UCV e vittoria (1-0) dell’Atlético Nacional in terra colombiana.

In sette gare disputate, in competizioni Conmebol, la squadra arancione ha uno score di 4 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta. Questa sarà la quarta volta che il Deportivo La Guaira sfiderà una squadra della Primera División colombiana ed ha uno score di 1 vittoria (1-0 contro il Deportes Tolima, allora la squadra arancione era allenata dall’italo-venezuelano Eduardo Saragò), 2 pareggi ed un ko.

Dal canto suo, l’Atlético Nacional registra una piccola curiosità: nel 2016, anno in cui ha vinto la Coppa Libertadores ha perso 6 delle sette gare disputate in trasferta. El verde paisa ha affrontato in 14 occasioni una formazione creola ed ha uno score di nove vittorie e cinque pareggi.

Probabili Formazioni:

Deportivo La Guaira: Mario Santilli – José Velásquez, Diego Luna, Edwin Peraza, Yohan Cumana – Juan Carlos Azócar, Arles Flores, Francisco La Mantía, Jesús Lugo – José Balza e Luis Carlos Cabezas. Allenatore: Daniel Farías.

Atlético Nacional: José Fernando Cuadrado – Gilberto García, Daniel Bocanegra, Nicolás Hernández, Deiver Machado – Brayan Rovira, Sebastián Gómez – Jeison Lucumí, Juan Pablo Ramírez, Yerson Candelo – e Hernán Barcos. Allenatore: Paulo Autuori.

(di Fioravante De Simone)