Amarcord: quarant’anni fa i Navegantes vincevano per la seconda volta la Serie del Caribe

Manuel Saemiento fu l'incaricato di lanciare l'ultima gara nella Serie del Caribe 1979.
Manuel Saemiento fu l'incaricato di lanciare l'ultima gara nella Serie del Caribe 1979. foto cortesía

CARACAS – Durante la stagione 1978-1979 i Navegantes del Magallanes hanno disputato una delle migliori performance della storia della Liga Venezolana de Baseball Profesional (LVBP).

Quella squadra era allenata da Willie “el brujo” Horton, che a campionato in corso dovette assumere il ruolo di manager-giocatore in sostituzione del cubano Octavio “Cookie” Rojas. Horton e i suoi peloteros sono stati protagonisti di una rimonta pazzesca nella LVBP che gli fece vincere prima lo scudetto (battendo per 4-1 in finale le Águilas del Zulia) e poi la Serie del Caribe. Nel torneo locale, Horton vinse 18 delle 22 gare alla guida della formazione valenciana.

Nel 1979, il campionato dei Caraibi si svolse nello stadio Hiram Bithorn di San Juan (Porto Rico).

Questo successo non sarebbe stato possibile senza lo slugger Mitchell Page, che con due fuori campo e undici compagni mandati a punto si mise alla guida dell’attacco magallanero. Questa prestazione gli fece vincere il premio MVP.

I giocatori del Magallanes in festa per la conquista del titolo. Foto cortesia

Mentre a livello difensivo, il migliore fu il lanciatore Mike Morris che vinse la tripla corona grazie alle due vittorie, 13 strikeout inflitti ed un average di 0.00

Nel roster dei Navegantes del Magallanes c’erano i seguenti campioni, i lanciatori: Mike Norris, Larry Rothschild, Manuel Sarmiento, Pablo Torrealba, Jim Umbargerm Ben Willbank e Allan Wirth. I ricevitori Rafael Cariel, Baudilio Díaz ed Alfredo Torres. Gli interni Oswaldo Blanco, Dave Coleman, René Nieto, Alexis Ramírez, Roger Polanco e Rodney Scott. Ed infine gli esterbi: Oswaldo Olivares, Mitchell Page, Félix Rodríguez e Jerry White.

In quell’edizione della Serie del Caribe i Navegantes persero una sola gara: 1-0 all’esordio contro le Águilas del Cibao (Republica Dominicana). Poi non lasciarono scampo per nessuno battendo per 11-0 i Criollos de Cagua (Porto Rico), 0-8 i Mayos de Navajoa (Messico), 8-5 i Criollos de Cagua, 1-2 le Águilas Cibaeñas e 9-6 i Mayos.

Quella fu la seconda volta nella sua storia che i Navegantes del Magallanes vincevano la Serie del Caribe, la prima era stata nel 1970, conquistata sul campo dello stadio Universitario di Caracas. Nel 1979, la franchigia valenciana divenne la prima squadra venezuelana ad aver vinto per due volte questo trofeo.

(di Fioravante De Simone)