Democratici all’attacco,impeachment Trump possibilità

(ANSA) – NEW YORK, 19 APR – I democratici affilano le armi. Il rapporto del procuratore speciale Robert Mueller apre la strada a un possibile impeachment: è ora “una possibilità”. Anche se è ancora troppo presto per saltare a conclusioni, il partito serra le fila e si prepara a lanciare l’attacco a Donald Trump, forte della “roadmap” offerta da Mueller e nella consapevolezza che le elezioni sono fra solo 18 mesi e che potrebbe lasciare decidere agli americani invece di spingere con la messa in stato d’accusa del presidente. Il quadro ritratto dal procuratore speciale è, secondo i democratici, ben diverso da quello dipinto dal ministro della Giustizia William Barr. Le azioni di Trump descritte nel rapporto sono “disoneste, non etiche, immorali e non patriottiche” dice senza mezzi termini il presidente della commissione di intelligence della Camera, Adam Schiff. Trump non è stato accusato di collusione da Mueller, ma il nodo da sciogliere è ora un suo possibile ostacolo alla giustizia.