Calcio venezuelano: Caracas batte in rimonta La Guaira e vola ai play off

Arrieta esulta con le braccia aperte
Il Caracas si qualifica a i playoof dopo aver battuto 1-2 La Guaira. foto Caracas FC

CARACAS – I play off iniziano a prendere forma, a Carabobo e Mineros si aggiunge il Caracas che ha battuto (1-4) in rimonta il Deportivo La Guaira.

Sul campo dello stadio Olímpico, gli arancioni si portano in vantaggio con Rommel Ibarra al 14esimo, per lui é la prima rete in Primera División dopo 34 gare disputate.

Poi nella ripresa, i ragazzi di Noel Sanvicente si svegliano e ribaltano la frittata grazie alle doppiette di Jesús Arrieta (56’ e 72’) e Richard Celis (79’ e 83’). Con le sue due reti Celis arriva a quota 8 in questo Torneo Apertura.

Grazie a questa vittoria, il Caracas si qualifica per l’Octagonal del Torneo Apertura. Come piccola curiosità possiamo dirvi che da quando é stato instaurato questo format, nella stagione 2015 i rojos del Ávila sono l’unica squadra che si é qualificata in tutte le occasioni ai play off.

Sul campo capitolino la nostra collettività é stata rappresentata da Francisco La Mantía con il Deportivo La Guaira, mentre Riccardo Andreutti e Daniel Saggiomo lo hanno fatto con la maglia del Caracas.

I giocatori dell'Aragua si abbracciano
L’Aragua ha portato a casa un’importante vittoria. foto prensa Aragua FC

A San Cristóbal, si complica la vita il Deportivo Táchira che é stato battuto per 1-2 dall’Aragua. Edgar Bonilla, al 20esimo, aveva illuso il popolo giallonero, ma poi Henry Navas (52’) e Edanyilber Navas (62’) hanno ribaltato la situazione.

Con questo risultato la squadra di Maracay vola al quinto posto a quota 27 punti, mentre gli andini scivolano al settimo posto a pari merito con Metropolitanos e Zamora. Nell’ultima giornata andrà a giocarsi la qualificazione sul difficile campo dell’Academia Puerto Cabello.

Sabato, alle falde dell’Ávila l’Atlético Venezuela ha battuto in “trasferta” 0-1 i Metropolitanos. Il mattatore dei viola é stato Edder Farías (77’) che in palombella ha superato il portiere Tito Rojas.  Con la rete segnata sabato Farías si conferma in vetta alla classifica dei goleador con 15 reti.

Nello stadio Olímpico l’italianità ha detto presente grazie a Christian Larotonta con i Metropolitanos e Giovanni Favuzzi con l’Atlético.

Hanno completato la 18esima giornata: Deportivo Lara – Trujillanos 2 – 1, Estudiantes de Caracas – Deportivo Anzoátegui 4 – 2, Carabobo-Mineros 1-1 (giocata sabato), Lala FC – Estudiantes de Mérida 1 – 1,  Llaneros – Zulia 0 – 1 e Zamora – Academia Puerto Cabello 2 – 2.

(di Fioravante De Simone)