Leonardo da Vinci, 500 anni dalla morte del genio: tavola rotonda a Mar del Plata

Ha aperto l’evento il professore Angelo Di Lorenzo rappresentando l’Istituto Dante Alighieri di Mar del Plata
Ha aperto l’evento il professore Angelo Di Lorenzo rappresentando l’Istituto Dante Alighieri di Mar del Plata

MAR DEL PLATA. – Il 2019 è l’anno di Leonardo da Vinci. Per i festeggiamenti del 500° anniversario della sua morte nella Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Mar del Plata si tiene un ciclo di conferenze intitolato “Leonardo Ieri e Oggi”.

Ha aperto l’evento il professore Angelo Di Lorenzo rappresentando l’Istituto Dante Alighieri di Mar del Plata, che ha illustrato la vita di Leonardo soffermandosi nelle fasi più importanti che hanno marcato la sua traiettoria sia personale che artistica.

La dottoressa Susana Delgado della Scuola Malharro CEH, della facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università Mar del Plata, ha affrontato Leonardo Da Vinci nell’ambito del “Rinascimento, Arte e Scienza”.

L’evento continuerà mercoledì 11 settembre alle ore 10.00 con ”Leonardo disegnatore progettista”, presso la Biblioteca Centrale, argomento la “Biomimetica, e le macchine di Leonardo”.

Giovedì 12 settembre: alle ore 14.00 presso l’aula informatica del Complesso Universitario Manuel Belgrano, argomento: “L’ABC della infografica”

Giovedì 19 settembre: presso la Scuola di Arte Visuale Martin Malharro “Leonardo artista” con illustrazioni e gli studi anatomici di Leonardo, Prospettiva atmosferica, pigmenti e proporzioni

Venerdì 27 settembre: “Leonardo naturalista” : Leonardo e i fossili, piante e animali, Leonardo e la luna, le eclissi e le correnti, presso l’aula 40, alle ore 10.00