Venezia: comune amplia lo storico museo del vetro a Murano

Murano, uno scorcio del Museo del vetro.
Murano, uno scorcio del Museo del vetro.

VENEZIA. – La Giunta comunale di Venezia ha approvato l’affidamento in uso alla Fondazione Musei Civici dell’immobile di circa 1300 metri quadrati denominato “Edificio I”, situato nel compendio delle ex Conterie di Murano, per il suo recupero funzionale ad uso museale e per la sua annessione al limitrofo Museo del Vetro.

“Nel corso degli ultimi anni, grazie alla volontà di tutta l’Amministrazione comunale di investire nella tutela delle tradizioni veneziane, in primis quella del vetro di Murano, il Museo con i suoi quasi 220mila ingressi l’anno è diventato un luogo sempre più visitato – commenta il sindaco Luigi Brugnaro -.

Un merito che va attribuito certamente alla capacità della Fondazione Musei Civici e a quanti vi lavorano di arricchire continuamente le proprie collezioni e organizzare mostre ed eventi come, ad esempio, all’interno dell’appena conclusa terza edizione della Glass Week che, nell’arco di una settimana, ha saputo portare nella Città storica e in terraferma oltre 180 eventi legati al mondo del vetro”.