Trump, non penso che Kim voglia interferire nel voto

(ANSA) – WASHINGTON, 7 DIC – “Lui sa che ho un’elezione davanti. Non penso che voglia interferire ma dovremo vedere. Penso che voglia vedere accadere qualcosa. I rapporti sono molto buoni ma c’è qualche ostilità, non c’è dubbio al proposito”: così Donald Trump sul leader nordcoreano Kim dopo che il rappresentante di Pyonyang all’Onu ha detto che la denuclearizzazione è fuori dal tavolo negoziale e che gli Usa stanno perseguendo una “politica ostile”.