Rinviate le elezioni del Comites

MADRID – Fino a ieri erano solo speculazioni. Ora il rinvio delle elezioni del Comitato degli Italiani all’Estero ha l’ufficialità del decreto. Le elezioni erano state fissate per l’aprile di quest’anno. Il rinvio le farà slittare ulteriormente. Non c’è una data fissa ma si prevede che avverranno tra il 15 aprile e il 31 dicembre del 2021. Il rinvio delle elezioni del Comites è previsto nel “Milleproroghe” pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Il terzo comma dell’articolo 14 del decreto “Milleproroghe” stabilisce:
“Le elezioni per il rinnovo dei Comitati degli italiani all’estero (COMITES) e, conseguentemente, del Consiglio generale degli italiani all’estero (CGIE), sono rinviate rispetto alla scadenza prevista ai sensi dell’articolo 8 della legge 23 ottobre 2003, n. 286, e dall’articolo 1, comma 323 della legge 23 dicembre 2014, n. 190.

Il rinvio del Comites rappresenta un duro colpo per le nostre comunità all’estero.L’ultima volta, tra un rinvio e l’altro, ci sono voluti 10 anni per procedere alle nuove elezioni. Ora si dovrà attendere la primavera del prossimo anno, se non vi saranno nuovi rinvii.

Redazione Madrid