Fase 3: Roma, via limiti di orario per gelaterie e pizzerie

(ANSA) – ROMA, 05 GIU – “Nessun limite orario per gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio, parrucchieri, estetisti, ferramenta, termoidraulica, autofficine”. Ad annunciarlo è la sindaca di Roma Virginia Raggi che ha firmato una ordinanza, valida fino al 30 giugno, per disciplinare gli orari di apertura delle attività commerciali, artigianali e produttive, superando i limiti orari disposti e tornando, di fatto, a quelli pre-Covid. Un provvedimento, spiega il Campidoglio, che “si basa sul riscontro positivo del monitoraggio del rischio di contagio in città e tiene conto delle specifiche modalità di fruizione di determinate attività commerciali”. Nell’ordinanza vengono poi divise le altre attività in fasce d’apertura divise per settore. “Quanto alla giornata di domenica e ai festivi – è spiegato infine – l’eventuale orario di apertura al pubblico non è assoggettato alle fasce sopra menzionate ma alla normativa regionale e statale di riferimento”.