Fiat 500 Club Italia, la passione ‘riparte’ da Albenga

Tre Fiat 500 in esposizione.
Fiat 500 Club Italia, la passione 'riparte' da Albenga. (ANSA)

ROMA. – Si è svolto ad Albenga (in provincia di Savona) il sesto raduno ‘Made in Italy… In 500 sotto le Torri’. Cento equipaggi da diverse regioni italiane si sono dati appuntamento qui, per dare un messaggio di ripartenza a bordo delle loro 500.

”Il raduno di Albenga, così come gli altri incontri organizzati nelle ultime settimane, sono la dimostrazione della voglia di riprendere la normalità e soprattutto divertirsi assieme, condividere le proprie storie e la propria passione” ha detto Domenico Romano, fondatore del Fiat 500 Club Italia.

I primi in linea per partecipare al raduno ‘Sotto le Torri’ erano i soci ed i fiduciari di alcuni dei Coordinamenti del Club nazionale, giunti anche da Toscana, Emilia Romagna, Lazio e Francia.

Durante il raduno grande attenzione è stata rivolta al rispetto delle normative sanitarie. ”A causa delle mascherine abbiamo imparato a leggere le emozioni dagli occhi – afferma il fiduciario Alessandro Vinotti, organizzatore dell’evento – Mi ritengo molto soddisfatto della giornata, avendo potuto notare la gioia dei nostri soci, ma anche dei turisti e degli operatori economici di Albenga: negozianti e ristoratori hanno accolto con simpatia l’iniziativa, felici di lavorare in questo clima particolare che a mio avviso, solo la 500 può creare”.

La sinergia con le amministrazioni locali ed il territorio è sempre stato un pilastro portante dei raduni del Fiat 500 Club Italia, che puntano alla qualità, attenti ad offrire un programma legato alle peculiarità del luogo.