Spagna e Stati Uniti, necessarie nuove strategie verso il Venezuela

MADRID – La crisi politica del Venezuela, con i suoi gravi riflessi sulla qualità di vita della popolazione, la diffusione della pandemia, l’emergenza climatica e le relazioni con Russia e Cina. Sono alcuni degli argomenti affrontati dalla ministra degli Esteri spagnola, Arancha González Laya, e il Segretario di Stato nordamericano, Antony Blinken.

Un comunicato diffuso da Ned Price, portavoce del Segretario di Stato nordamericano,  rende noto che González Laya e Blinken hanno discusso su come rafforzare le relazioni bilaterali tra i due paesi. In particolare Blinken avrebbe sottolineato l’intenzione degli Stati Uniti di collaborare con Spagna, Unione Europea e il resto degli alleati su temi di stringente attualità. E di affrontare insieme le sfide del futuro. Tra queste, in particolare, l’emergenza climatica e i rapporti con Russia e Cina.

La ministra spagnola e il Segretario di Stato hanno coinciso nella necessità di esplorare nuove strategie per quanto riguarda il Venezuela, dato che il cammino seguito fino ad ora non ha dato i risultati che era lecito sperare.

Redazione Madrid