Pallavolo: la nazionale prepara le olimpiadi in Repubblica Dominicana

La nazionale venezuelana sfiderá il Brasile in amichevole. foto cortesia

CARACAS – La nazionale di pallavolo venezuelana é volata in Repubblica Dominicana per svolgere uno stage di preparazione in vista delle olimpiadi.

La Vinotinto dei cieli si concentrerà nel bunker del ‘Centro de Alto Rendimiento’ della isola caraibica, la stessa sede in cui ha preparato il preolímpico aggiudicandosi il ticket per i Giochi Olimpici di Tokyo.

Fanno parte de gruppo che é volato in Repubblica Dominicana 23 persone, di cui 18 giocatori. Dopo lo stage nell’isola caraibica la nazionale volerà in Brasile per affrontare  padroni di casa nel Maracanazinho di Río de Janeiro.

Nel mese di giugno i ragazzi di Sarti, attraverseranno l’Atlantico per la tournée che farà tappa in Belgio, Estonia, Grecia, Spagna e Turchia dove disputerà una serie di amichevoli ed allenamenti.

Infine, nel mese di giugno il volo verso il Giappone dove svolgerà uno stage di 12 giorni e si allenerà insieme a Francia, Argentina e Polonia.

Queste le squadre presenti al torneo maschile: Giappone (paese ospitante), Italia, Brasile, Stati Uniti, Polonia, Russia, Argentina, Francia, Iran, Tunisia, Venezuela, Canada.

Nel gruppo A si sfideranno Giappone, Italia, Polonia, Canada, Iran e Venezuela. Nel gruppo B Brasile, Stati Uniti, Russia, Francia, Argentina e Tunisia.

Mentre nel torneo femminile si giocheranno l’oro Giappone, Italia, Serbia, Cina, Stati Uniti, Brasile, Russia, Kenya, Turchia, Corea del Sud, Argentina, Repubblica Dominicana.

Nel gruppo A si affronteranno Giappone, Serbia, Brasile, Corea del Sud, Repubblica Dominicana e Kenya. Nel gruppo B Cina, Stati Uniti, Russia, Italia, Turchia e Argentina.

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)