Centro Italiano Venezolano Caracas: lezioni di nuoto con l’olimpionico Alberto Mestre

CARACAS – Quando si parla di nuoto in Venezuela non puoi fare a meno di parlare di Mestre, questo cognome ha portato in alto il nome della “Piccola Venezia” ed in tante occasioni ha fatto risuonare il “Gloria al bravo pueblo” in giro per il mondo.

Negli anni ’80 Alberto Mestre padre partecipò con la bandiera  del Venezuela ai Giochi Olimpici Mosca 1980 e Los Angeles 1984. Suo figlio ha seguito passi paterni, anche se in questo caso sarebbe più appropriato dire le sue bracciate, diventando anche lui un riferimento per il nuoto. Basta guardare il suo palmares, ad appena 22 anni, ha vinto 4 medaglie d’oro nei Juegos Bolivarianos Santa Marta 2017 e due argenti, campione sudamericano 2021, partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 (anche se si sono svolti nel 2021).

Stando a quanto riferito sui social del Centro Italiano Venezolano di Caracas, domani, le sirene ed i delfini del sodalizio italico avranno la possibilità di scambiare due chiacchiere e qualche bracciata con questo fenomeno del nuoto. Infatti, Alberto Mestre Jr. si recherà nel sodalizio italico per parlare della sua giovane carriera e dare qualche consiglio ai piccoli nuotatori che sognano un giorno di vivere il sogno olimpico.

L’appuntamento é fissato per le nove del mattino nel club del rione Prados del Este.

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)