Stefani, turismo grande occasione di cultura dell’inclusione

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – “Un incontro proficuo sul tema dell’accessibilità delle strutture turistiche” così il ministro alle Disabilità Erika Stefani ha definito in un post su Facebook quello che si è svolto oggi nella sede di Confartigianato Belluno per la tavola rotonda dal titolo “Sfide accessibili verso Olimpiadi e Paralimpiadi”. “Il turismo rappresenta – ha aggiunto – un volano per l’economia e anche una grande occasione di cultura dell’inclusione, quella vera, per poter consentire alle persone con disabilità di poter viaggiare, trascorrere le vacanze e lavorare, apprezzando le bellezze del nostro Paese. Occorre un cambio di paradigma che veda la disabilità come investimento per generare valore per la società tutta. Da qui l’impulso che abbiamo voluto dare attraverso lo stanziamento di 30 milioni di euro del ‘Fondo per l’inclusione delle persone con disabilità’, per progetti sul turismo accessibile e 18milioni di euro previsti dalla Legge di bilancio”. (ANSA).