Carlo Verdone: “A The Band per divertirmi”

Carlo Verdone insieme al nostro corrispondente Emilio Buttaro.
Carlo Verdone insieme al nostro corrispondente Emilio Buttaro.

Da venerdì 22 aprile parte su Rai1 “The Band”, un nuovo talent e una nuova scommessa televisiva. Otto gruppi musicali di origine diversa si sfideranno in nome del sound, dell’energia e della grinta dei grandi concerti dal vivo. Condurrà il programma Carlo Conti e la giuria grandi firme sarà composta da Gianna Nannini, Asia Argento e Carlo Verdone.

Il talent è stato presentato martedì 19 a Roma nella storica sede Rai di Viale Mazzini. “Mi sono preso un mese sabbatico dalla scrittura cinematografica – ha spiegato Carlo Verdone al nostro giornale – del resto amo tanto la musica e avrò come compagne due fantastiche amiche come Gianna Nannini e Asia Argento, quindi mi vado a divertire! E poi mi piace dare una mano a chi ha talento e non è ancora venuto fuori, sottolineare qualcuno e farlo conoscere è una cosa bella…”

Durante la conferenza stampa così il mito del cinema italiano: “Alle band ho dato il consiglio di non presentarsi come se stessero al supermercato. Il look a volte conta, serve sfoggiare un po’ di follia. In una band è importante l’originalità. Non vorrei vedere ad esempio dei gruppi pronti a copiare i Maneskin”.

E poi a ‘La Voce d’Italia’ Verdone ha parlato anche della serie ‘Vita da Carlo’ un successo degli ultimi mesi. “La mia quotidianità è come quella che avete visto in tv. C’è poco di inventato, sì magari qualcosa sulla famiglia ma la vita vera è molto simile a quella”.

Il talent ‘The Band’ andrà in onda anche su Rai Italia.

Video intervista di Emilio Buttaro