Calcio venezuelano: fari puntati su Caracas-Táchira nella nona giornata

 CARACAS. – Lo storico allenatore britannico Bill Shankly diceva: “Molte persone credono che il calcio sia una questione di vita o di morte, io non concordo con questa affermazione. Posso assicurarvi che si tratta di una questione molto, molto più importante”. Un esempio di questa opinione sono i cosiddetti “Clásicos” o “Derby”.

Alcune di questi servono per portare a casa più di tre punti, ci sono in palio trofei, scudetti o semplicemente per ritrovare la strada della vittoria. Appena l’arbitro fischia l’inizio della partita la classifica sparisce. Da li in poi contano i sentimenti. Amici, parenti e vicini di casa durante quei 90 minuti e qualcosa in più non si parlano, sembrano nemici.

Domani, alle 18:00 nello stadio Olímpico, ci sarà un nuovo capitolo del “Clásico del fútbol venezolano”, il Caracas ospiterà il Deportivo Táchira.

“Capítolini” ed “Andini” hanno avuto un inizio di stagione altalenante e vogliono approfittare di questa importantissima gara per trovare lo slancio definitivo nella Liga Futve ed anche per affrontare al meglio le trasferte di Coppa Libertadores dove affronteranno rispettivamente le formazioni boliviane: The Strongest ed Independiente Petrolero.

In tutta la loro storia Caracas e Táchira si sono affrontati in 108 occasioni con un bilancio di 35 vittorie giallonere e 31 de Rojos del Ávila. Il segno “X” ha fatto da padrone in 42 occasioni. Il bilancio dei gol é di 125 reti del Táchira e 124 del Caracas.

L’ultimo precedente tra queste due formazioni risale all’11 dicembre 2021 quando sul prato dell’Olimpico si sono sfidate nella finalissima della Liga Futve: nei 90 minuti regolamentari e nei supplementari hanno pareggiato 0-0 decidendo tutto ai calci di rigore con vittoria 4-2 in favore degli Andinos.

La nona giornata si completerà con le seguenti gare: Carabobo – Portuguesa (oggi alle 17:15, stadio Misael Delgado), Deportivo La Guaira – Aragua (oggi alle 19:30, stadio Olímpico), Zamora – Metropolitanos (domani alle 20:15, stadio Agustín Tovar), Monagas – UCV (sabato alle 17:15, stadio Monumental), Deportivo Lara – Academia Puerto Cabello (sabato alle 19:30, stadio Farid Richa), Estudiantes de Mérida – Hermanos Colmenárez (domenica alle 16:00, stadio Metropolitano) e Mineros – Zulia (domenica alle 20:15, stadio Cachamay).

(Fioravante De Simone/Redazione Caracas)