Petrocelli: dimessi tutti i 20 senatori Commissione Esteri

(ANSA) – ROMA, 04 MAG – Secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, tutti i 20 componenti della commissione Esteri del Senato – escluso il presidente Vito Petrocelli – si sono dimessi dal loro ruolo, come ulteriore pressing per sbloccare la vicenda del presidente pentastellato Petrocelli, a cui da giorni si chiede di lasciare l’incarico per le sue posizioni filo Putin e contro la guerra in Ucraina. Si tratta dei 4 senatori del M5s tra cui la vicepresidente del Senato, Paola Taverna, i 4 della Lega fra cui Matteo Salvini, i 3 componenti di Fi e altrettanti per il Pd e per il gruppo Misto,Casini (Autonomie), Garavini (Iv),Urso (Fdi). (ANSA).