Bce: euro recupera sul dollaro a 1,065 (+0,8%) con Lagarde

(ANSA) – MILANO, 23 MAG – Euro in decisa ripresa sul dollaro dopo che la presidente della Bce, Christine Lagarde, ha annunciato l’uscita dell’Eurozona dai tassi negativi entro la fine di settembre. La moneta unica, che avanza dello 0,8% a 1,0654 sul dollaro, si è spinta fino a un massimo di 1,0688, ai massimi da circa un mese. L’uscita di Lagarde ha reso improbabile un rialzo ‘jumbo’ di mezzo punto percentuale già a giugno, possibilità non esclusa recentemente dal ‘falco’ Klaas Knot (ANSA).