Aumenta il numero di chi avrà diritto alle prestazioni sociali (audio notizia)

 

Le comunità autonome stanno accelerando i tempi per l’evasione delle richieste provenienti da lavoratori dipendenti. Il numero di coloro che già ha ottenuto una risposta è cresciuto di 33mila nel corso dei primi sei mesi dell’anno. Attualmente sono 1,4 milioni le persone alle quali è stato riconosciuto il diritto alle prestazioni sociali.

Secondo i dati di Imerso (Instituto de Mayores y Servicios Sociales) al 30 giugno scorso l’86,54 per cento delle pratiche delle persone aventi diritto erano state sbrigate mentre restano ancora in attesa quelle di 195.209 cittadini.

Redazione Madrid