Alimentari, Unioncamere: volano prezzi produzione, +15%

(ANSA) – ROMA, 05 AGO – Tra luglio e agosto sono attesi rincari dell’1,7% dell’alimentare che portano al 14,9% la crescita dei prezzi alla produzione negli ultimi 12 mesi. E’ quanto risulta dai dati di un’indagine condotta da Unioncamere con la collaborazione di BMTI e REF Ricerche presso le Centrali di Acquisto della GDO per 46 prodotti alimentari monitorati. Su base annua, rispetto al bimestre luglio-agosto 2021, aumenti a due cifre si stimano per l’olio di semi (+40,9%), pasta di semola (+30%), riso (+19,4%), olio di oliva (+33,1%), burro (+25%) e farina di grano tenero (+25,4%). (ANSA).