Benzina: prezzi ancora in calo a 1,861 euro al litro

(ANSA) – ROMA, 05 AGO – Proseguono i ribassi dei carburanti, il prezzo medio nazionale della benzina in modalità self scende a 1,861 euro/litro (con le pompe no logo a 1,859), in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mise aggiornati alle 8 di ieri 4 agosto. Con le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi ieri “in forte discesa”, Eni e Q8, riducono entrambe i prezzi raccomandati di un centesimo per benzina e diesel. In attesa di recepire pienamente gli ultimi interventi, i prezzi praticati alla pompa risultano in calo. Per il gasolio, il prezzo medio praticato in modalità self è 1,841 euro/litro (no logo 1,839). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato si posiziona a 2,010 euro/litro (no logo 1,914) e per il diesel servito 1,991 euro/litro (no logo 1,895). I prezzi praticati del Gpl si attestano tra 0,822 a 0,839 euro/litro (no logo 0,808). Infine il prezzo medio del metano auto si posiziona tra 2,191 e 2,643 (no logo 2,327). (ANSA).