Cnr: siccità, 2022 è l’anno più arido di sempre

(ANSA) – ROMA, 05 AGO – Con precipitazioni quasi dimezzate che hanno fatto registrare quasi il 50% in meno (-46% delle precipitazioni cumulate) il 2022 è ad oggi l’anno più siccitoso di sempre cioè dal 1800, da quando vengono rilevati i dati a livello nazionale. A indicarlo sono i dati pubblicati ogni mese dall’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isac-Cnr). La riduzione maggiore, del -52% ha colpito il Nord, leggermente inferiore invece al Centro-Sud con -42% rispetto agli accumuli medi. (ANSA).