Petrolio: Opec taglia stime domanda globale terzo trimestre

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – L’Opec ha ridotto le previsioni sulla domanda globale di petrolio in questo trimestre di 720.000 barili al giorno e ha aumentato le proiezioni per l’offerta di greggio non Opec di 520.000 al giorno. E’ quanto emerge nel rapporto mensile dell’Organizzazione dei Paesi esportatori in cui si prevede un consumo medio di petrolio di 99,93 milioni di barili al giorno. Il cartello ha di conseguenza tagliato le previsioni sulla quantità di greggio che dovrà pompare nel terzo trimestre di 1,24 milioni di barili al giorno a 28,27 milioni. La revisione dell’Opec è in controtendenza rispetto a quella dell’Agenzia Internazionale dell’ Energia che giovedì scorso ha rivisto al rialzo le stime della domanda globale di greggio spiegando che, a fronte dell’impennata dei prezzi del gas naturale, le aziende punteranno sul petrolio. (ANSA).