Archivio | Occhio Latinoamericano

Rolando Trujillo, la “spia perfetta” della Cia

Pubblicato il 19 dicembre 2014 da redazione

Un agente talmente importante per la Cia da pagare il prezzo più alto della guerra fredda fra Usa e Cuba, trascorrendo 20 anni in carcere all’Avana. Rolando Sarraff Trujillo, 51 anni, è il nome dell’agente misterioso rilasciato dalle autorità cubane come parte di uno scambio con tre spie in carcere negli Stati Uniti

Commenti (0)

Business Avana: Usa e Unione Europea si preparano agli affari

Pubblicato il 19 dicembre 2014 da redazione

Anche se è difficile capire quando, è sicuro che il disgelo Washington-L’Avana finirà per scongelare anche un fronte chiave del ‘dossier Cuba’, e cioè il ‘business’, al quale puntano con grande interesse governi e imprese di mezzo mondo: in primo luogo gli Stati Uniti, ma anche la Ue e le nuove potenze emerse di recente

Commenti (0)

Il silenzio di Fidel, “dov’è il Comandante?”

Pubblicato il 18 dicembre 2014 da redazione

Cubanet, uno dei numerosi media web ferocemente anticastristi, parla dello “scandaloso silenzio”, e si chiede: “Dov’è il Comandante? In stato vegetativo o ha già lasciato questa ‘valle di lacrime’?”. Ora “sono crollate tutte le giustificazioni. Non si potrà più dare la colpa al ‘nemico’”

Commenti (0)

John Kennedy tese la mano a Castro poco prima di essere ucciso

Pubblicato il 18 dicembre 2014 da redazione

Una delle tesi dei complottisti di Dallas è che fu Fidel Castro a mandare Lee Harvey Oswald, un’altra è che Kennedy avrebbe pagato il tentativo di aprire un dialogo con il nemico comunista: fatto sta che quattro giorni prima di morire assassinato il presidente pensò seriamente di tendere la mano al lider máximo di Cuba

Commenti (0)

Storica svolta Usa-Cuba. Obama, ora via l’embargo

Pubblicato il 18 dicembre 2014 da redazione

Comincia una nuova era dei rapporti tra Stati Uniti e Cuba. “L’isolamento non ha funzionato”, è giunto il momento di “un nuovo approccio” tra i due Paesi che porti anche alla fine dell’embargo: con una mossa storica Barack Obama ha annunciato in diretta tv che gli Usa ristabiliranno piene relazioni con Cuba

Commenti (0)

Dalle ambasciate al web, la rivoluzione Usa-Cuba

Pubblicato il 17 dicembre 2014 da redazione

La svolta del presidente americano Barack Obama nei rapporti con Cuba passa dalle relazioni diplomatiche all’abolizione di alcune restrizioni che duravano da decenni. Ecco i principali punti illustrati dalla Casa Bianca

Commenti (0)

L’Italia partner naturale dell’America Latina

Pubblicato il 24 giugno 2014 da redazione

Il ministro Mogherini ha annunciato che sarà in visita in Cile, Argentina e Colombia agli inizi del mese di agosto e in Messico e Cuba nel mese di ottobre

Commenti (0)

A Roma la primavera sarà latinoamericana

Pubblicato il 06 giugno 2014 da redazione

Eventi culturali dedicati a musica, letteratura, arte e cinema. La rassegna cinematografica accoglierà anche tre registi, tra i quali il venezuelano Carlos Fung. Prevista un’esposizione collettiva di 12 artisti venezuelani

Commenti (0)

Bachelet, il carisma del socialismo sorridente

Pubblicato il 11 marzo 2014 da redazione

La dirigente socialista a 62 anni può vantare una carriera politica senza paragoni a livello continentale, caratterizzata da una popolarità apparentemente intramontabile e un’immagine pubblica di competenza e simpatia, pragmatismo e senso della solidarietà.

Commenti (0)

Paraguay alle urne: testa a testa tra i candidati

Pubblicato il 18 aprile 2013 da redazione

Occhio Latinoamericano: oggi parliamo di Paraguay. La prossima domenica i paraguayani andranno alle urne per scegliere Presidente, Vice Presidente, senatori, deputati e presidenti di Dipartimenti. La prima elezione dopo l’interruzione della Presidenza di Fernando Lugo.

Commenti (0)

Oggi parliamo di Colombia: Un paese in crescita che sogna la pace

Pubblicato il 04 aprile 2013 da redazione

La Colombia è la nazione latinoamericana che, negli ultimi anni, ha mantenuto un tasso di crescita costante. Il lungo cammino verso la pace. Riuscirà Santos lì dove altri capi di Stato hanno fallito?

Commenti (0)

La battaglia inizia a Lima

Pubblicato il 25 marzo 2013 da redazione

La città di Lima è sempre stata uno dei grandi termometri del clima elettorale in vista delle elezioni presidenziali. Ed è lì che in questi giorni si è concentrata la battaglia politica dei partiti e dei grandi gruppi di opinione.

Commenti (0)

Nicaragua, donne contro la violenza di genere

Pubblicato il 20 marzo 2013 da redazione

Una vera e propria battaglia è quella che stanno combattendo le donne del Nicaragua per evitare che sia derogata la Legge 779 detta anche “Legge Integrale contro la violenza verso le donne”

Commenti (0)

Occhio-Latinoamericano, Presidenziali Cile: torna in campo la Bachelet

Pubblicato il 18 marzo 2013 da redazione

In Cile i papabili alla Presidenza scaldano i motori in vista delle prossime elezioni che si effettueranno il prossimo 17 novembre.

Commenti (0)

L’ascesa di Papa Francesco e le possibili ripercussioni sull’America Latina

Pubblicato il 15 marzo 2013 da redazione

La nomina di Josè Mario Bergoglio, argentino di origini italiane, alla massima carica del Vaticano e del mondo cattolico ha suscitato stupore, allegria ma soprattutto ha rimesso l’America Latina al centro dell’interesse del mondo.

Commenti (0)

Analisi – Sarà la Kirchner il nuovo leader del bolivarianismo?

Pubblicato il 11 marzo 2013 da redazione

La morte del nostro Presidente Hugo Chàvez Frìas ha avuto forti ripercussioni in tutta l’America Latina e in Argentina commenti e analisi di ogni tipo hanno occupato, durante vari giorni, le pagine dei quotidiani più importanti.

Commenti (0)

Ultima ora

13:59F.1: Gp Ungheria, di Resta sulla Williams

(ANSA) - ROMA, 29 LUG - Lo scozzese Paul di Resta sostituirà Felipe Massa al volante di una delle due Williams nelle imminenti qualifiche del Gp d'Ungheria e nella gara di domani. Lo ha reso noto la stessa scuderia inglese. Massa non si era sentito bene ieri dopo la disputa della seconda sessione di libere e si era recato in ospedale per controlli. Il brasiliano aveva avuto il via libera dal delegato medico della Fia ed era tornato al circuito per disputare la terza e ultima sessione di libere, ma dopo una dozzina di giri è dovuto rientrare ai box e dare forfait per le prove ufficiali e per la gara di domani. In un comunicato la Williams appoggia la decisione di Massa e gli augura una pronta guarigione in attesa di rivederlo al prossimo Gran Premio, in Belgio il 27 agosto Di Resta, pilota di riserva della Williams, torna così a disputare un Gp dopo quattro anni. Dal 2010 e fino al 2013 ha guidato una Force India.

13:54Auto esce di strada al rally: morto commissario gara

(ANSA) - BRESCIA, 29 LUG - Tragedia al rally su strada Malegno-Ossimo-Borno, nel Bresciano. Un'auto in gara è uscita di strada in curva e ha travolto due commissari di gara, uno dei quali, Mauro Firmo, 50 anni, commissario Aci, è morto. L'incidente durante la prima tappa del 47/mo Trofeo Della Vallecamonica, un rally della montagna che attira ogni anno molti appassionati e curiosi. La gara, che avrebbe dovuto concludersi domani, è stata annullata. Secondo una prima ricostruzione nel corso della prima manche delle Prove Ufficiali di ricognizione del tracciato di gara, il concorrente numero 149 Christian Furloni su Peugeot 106, è uscito di strada in prossimità della Postazione Fissa Commissari di Percorso numero 21, nei pressi di Ossimo Inferiore. Qui sono stati travolti i due commissari preposti alla sicurezza di quella parte del tracciato di gara e impegnati nello svolgimento delle mansioni di servizio.

13:44Terrorismo: fermato lupo solitario, preparava attacco Svezia

(ANSA) - ROMA, 29 LUG - La polizia Svedese ha arrestato un individuo 38enne dalla doppia cittadinanza svedese ed afgana, di origine iraniana, sospettato di preparare un attentato terroristico nel paese scandinavo. La sua individuazione è avvenuta grazie alla tempestiva segnalazione dei Carabinieri del Ros, veicolata attraverso canale Europol alle autorità di intelligence di Stoccolma, dopo che l'uomo aveva ripetutamente tentato di acquistare via internet 400 kg di sostanze fertilizzanti che, opportunamente trattate, si trasformano in esplosivi ad alto potenziale, come quelli utilizzati dalle organizzazioni terroristiche jihadiste, tra gli altri, nei recenti attentati in Europa. Le attività investigative sono state coordinate dalla Dda di Bari. Le indagini hanno evidenziato l'efficacia della cooperazione transnazionale degli organi antiterrorismo impegnati nel contrasto alla minaccia dei "lupi solitari", che agiscono in nome della strategia di matrice confessionale collegata alle organizzazioni islamiste.

13:38Polonia: Bruxelles avvia procedura di infrazione

(ANSA) - BRUXELLES, 29 LUG - La Commissione europea ha lanciato formalmente la procedura di infrazione contro la Polonia annunciata il 26 luglio, dopo che ieri la Gazzetta ufficiale polacca ha pubblicato la legge sui tribunali ordinari. Le autorità polacche hanno ora un mese di tempo per rispondere ai rilievi sollevati nella lettera di notifica. La legge firmata nei giorni scorsi dal presidente polacco Andrzej Duda, che invece ha posto il veto su altre due norme relative al sistema giudiziario, da' il potere discrezionale al ministro della Giustizia di prolungare il mandato dei giudici in età di pensione e di nominare o revocare i presidenti di Corte, elementi che per Bruxelles "minano l'indipendenza dei tribunali polacchi" consentendo al governo di "esercitare un'influenza sui giudici".

13:29‘Case pollaio’ per i turisti in Salento,scattano le sanzioni

(ANSA) - GALLIPOLI (LECCE), 29 LUG - In un'abitazione di 60 mq sono stati trovati 11 ragazzi, altri 8 erano in un garage trasformato in appartamento, provvisto di un bagno senza finestra: sono alcuni dei risultati dei controlli della Guardia di Finanza contro gli affitti in nero ai turisti giunti in Salento. I proprietari e gli intermediari delle agenzie turistiche sono stati multati ciascuno con 350 euro per ogni affittuario in eccesso. L'operazione ha riguardato tutta la Puglia: su 305 interventi sono state registrate 105 infrazioni. In Salento i controlli hanno riguardato le maggiori località turistiche: Capo di Leuca, Porto Cesareo e Gallipoli. In due giorni sono stati controllati 57 immobili e 42 sono risultati irregolari. Il riproporsi del fenomeno è stato al centro della riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica voluta dal prefetto di Lecce, Claudio D'Onofrio, e dai sindaci di Gallipoli e Porto Cesareo. Proprio il sindaco di Gallipoli aveva emesso un'ordinanza per prevenire le 'case pollaio'. (ANSA).

13:28Fincantieri: Calenda, Italia non arretra di millimetro

(ANSA) - ROMA, 29 LUG - Su Fincantieri "il punto del governo italiano è: non c'è verso che noi accettiamo il 50%, ovvero meno di quello che avevano i coreani. E' una questione di rispetto e dignità, non ci muoviamo di un millimetro e non lo faremo martedì. E questo farà bene alla Francia perché deve capire che nazionalizzare è sbagliato". Lo afferma il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda intervenendo all'iniziativa di Forza Europa.

13:27Calcio: Chapecoense, sopravvissuto tragedia torna in campo

(ANSA) - ROMA, 29 LUG - Alan Ruschel, uno dei sei sopravvissuti nell'incidente aereo che lo scorso 29 novembre decimò la squadra brasiliana della Chapecoense, farà il suo ritorno in campo il 7 agosto in occasione di un'amichevole con il Barcellona, al Camp Nou. Lo rende noto il club con un comunicato sul proprio sito internet. "Il ritorno in campo di Alan rappresenta un passo importante nel superamento (del dramma, ndr) e nella ricostruzione del club", scrive la società biancoverde, sottolineando poi come l'evento sia ben associato ad un'occasione come l'amichevole con un avversario importante come il Barcellona e in uno dei templi del calcio mondiale.

Archivio Ultima ora