Archivio tag | "celíacos"

Tags: , , , , , ,

Dieta sin gluten: ¿una tendencia beneficiosa para la salud?

Pubblicato il 12 maggio 2016 da redazione

Dieta sin gluten

Actualmente existe una creencia de que los alimentos sin gluten son menos calóricos y por ello, cada vez son más las personas que deciden unirse a esta tendencia, que no es más que eliminar alimentos que contengan gluten al consumo habitual.

El pan, las galletas, las tortas, la pasta o la cerveza pertenecen al grupo de alimentos que, incluso sin ser celíacos, algunos han decidido no incluir en su dieta diaria.

Sin embargo, adelgazar no es la única razón por la que muchas personas se han unido a este movimiento que está creciendo proporcionalmente; la intolerancia al gluten es común entre los pacientes que asisten a las consultas nutricionales.

La enfermedad celíaca afecta a casi 1% de las personas en el mundo pero, para Vanessa Rojas, nutricionista del Centro Médico Energía Vital Activa, no es un número significativo para explicar la creciente popularidad de la dieta sin gluten.

“Es importante explicar que el gluten no es imprescindible para la vida, pero sí los carbohidratos, en los que se encuentran las principales fuentes de hidratos de carbono que son indispensables en la dieta”, asegura Rojas.

Los celíacos suelen consumir alimentos que están exentos de gluten pero que son procesados con la finalidad de incluir los hidratos y proteínas vegetales que deben estar presentes en una dieta balanceada.

El hecho es que, desde hace algún tiempo, ha corrido un rumor de que unirse al movimiento libre de gluten es solo una moda de algunas personas que desean verse y sentirse bien. Pues bien, de acuerdo a la Dra. Rojas: “Sí, es una dieta que está de moda. Sin embargo, funciona en otros pacientes que no son celíacos; por ejemplo, aquellas personas que sufren de la tiroides se han adaptado a este regimen alimenticio y funciona perfectamente”.

Aún cuando no hay estudios científicos que certifiquen que una dieta sin gluten sea más exitosa que una que lo incluya, si el objetivo es bajar de peso o aumentar masa muscular es recomendable consultar con un nutricionista que evalúe las condiciones del paciente y diseñe un plan de alimentación adaptado a sus necesidades.

“Hay que recordar que los pacientes que llevan este estilo de dieta es porque padecen síntomas como malestar general, alergias, diarrea y vómitos al consumir harinas, pan o cereales”, explica Rojas.

Lic. Vanessa Rojas, nutricionista del Centro Médico Energía Vital Activa Telf: 0212 991 76 12 Twitter @energiactiva / Instagram: @energiavitalactiva / Web www.energiavitalactiva.com

Commenti (0)

Ultima ora

06:37Barcellona: a Cambrils terroristi con auto su persone

BARCELLONA - I cinque sospetti terroristi uccisi dalla polizia locale spagnola nel blitz notturno a Cambrils avevano investito alcune persone con un'automobile. Lo riferisce la polizia stessa confermando anche che i cinque indossavano cinture esplosive.

05:47Venezuela: Ortega Diaz sarebbe fuggita all’estero

CARACAS - L'ex Procuratrice Luisa Ortega Diaz avrebbe lasciato il Venezuela per sfuggire alla persecuzione del governo chavista, che ha ordinato l'arresto di suo marito e l'ha accusata di essere responsabile della violenza durante le manifestazioni che si susseguono nel paese dallo scorso aprile e di aver cospirato per favorire un'invasione straniera. Lo hanno indicato fonti locali citate dal portale news argentino Infobae, aggiungendo che Ortega Diaz -a cui la giustizia ha sequestrato il passaporto- avrebbe raggiunto clandestinamente la Colombia o il Brasile. La notizia non e' ancora stata confermata da fonti indipendenti. Oggi il suo successore a capo della Procura, Tarek William Saab, ha accusato Ortega Diaz di essere "la responsabile intellettuale di ognuna delle vittime registrate dallo scorso primo aprile", quando la Procuratrice ha denunciato una rottura dell'ordine costituzionale a Caracas.

05:31Barcellona: a Cambrils kamikaze con cinture esplosive

BARCELLONA - Indossavano probabilmente cinture esplosive da kamikaze i sospetti terroristi, quattro dei quali uccisi e uno ferito in un'operazione della polizia locale spagnola a Cambrils, localita' turistica a 100 chilometri da Barcellona, sulla costa sud-occidentale. Lo riferisce la tv pubblica spagnola RTVE. La televisione dice che i cinque stavano tentando di portare a termine un attacco simile a quello di Barcellona. Sette persone sono rimaste ferite, due in modo grave.

05:28Venezuela: Costituente sospende immunità marito Ortega Diaz

CARACAS - L'Assemblea Costituente promossa dal presidente Nicolas Maduro ha sospeso l'immunità parlamentare di German Ferrer, deputato chavista e marito dell'ex Procuratrice Luisa Ortega Diaz, su richiesta del Tribunale Supremo di Giustizia. L'alta corte aveva autorizzato ieri l'arresto di Ferrer, in base all'imputazione per corruzione, estorsione, associazione a delinquere e riciclaggio presentata dal successore di Ortega Diaz alla Procura, Tarek William Saab.

05:22Barcellona:polizia,a Cambrils si preparava attentato

BARCELLONA - Secondo la tv pubblica spagnola RTVE sono quattro i presunti terroristi uccisi dalla polizia locale della Catalogna a Cambrils. La polizia sospetta che stessero preparando un attacco nella localita' turistica a circa 100 chilometri da Barcellona. Un quinto presunto terrorista e' rimasto ferito. La polizia ha invitato i cittadini di Cambrils a non uscire di casa.

05:17Barcellona:blitz polizia a Cambrils,uccisi terroristi

ROMA - Quattro o cinque presunti terroristi sono stati uccisi in un'operazione della polizia spagnola in corso a Cambrils, cittadina sulla costa a sud-ovest di Barcellona. La notizia e' riferita dai media spagnoli ed e' riportata, fra l'altro, dall'edizione on line del Guardian. Anche alcuni agenti sono rimasti feriti. Non e' chiaro se l'operazione sia legata alla strage sulla Rambla a Barcellona.

05:13Barcellona: Consiglio Sicurezza Onu condanna attacco

NEW YORK - Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha ''condannato nei termini piu' forti l'attacco terroristico barbaro e vile a Barcellona''. Nella dichiarazione, proposta dall'Italia in accordo con la Spagna, i Quindici hanno ribadito che ''il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni costituisce una delle piu' gravi minacce alla pace e alla sicurezza internazionali''. Il Cds ha espresso la solidarieta' alla Spagna, sottolineando la ''necessita' di intensificare gli sforzi internazionali per combattere il terrorismo e l'estremismo violento'', un invito rivolto a tutti gli Stati membri.

Archivio Ultima ora