Parte il primo mondiale africano

CARACAS – La karmesse che comincia oggi infatti vede in campo nella fase finale tutte le nazionali che hanno già vinto un titolo.

Nessun assente illustre, quindi, e assieme a nazionali cariche di gloria come Brasile, Italia, Germania, Argentina, Uruguay, Inghilterra e Francia, ci sono quelle che vorrebbero salire per la prima volta sul podio, come Spagna ed Olanda.

Il fischio d’inizio è fissato per le 9.30 poi alle 14.00 ci sarà il secondo atto con la sfida Francia-Uruguay. Per vedere in campo i nostri azzurri bisognerà aspettare lunedì, quando alle 14.00 inizieranno la difesa del titolo mondiale conquistato 4 anni fa in Germania.

Sperando di rivedere nuovamente il prossimo 11 luglio al nostro capitano alzare la coppa al cielo.

Condividi: