Archivio | Mondo

Argentina: Macri incontra le famiglie dell’equipaggio del sottomarino

Pubblicato il 20 novembre 2017 da ansa

Il presidente argentino Mauricio Macri si è recato alla base della Marina militare a Mar del Plata per incontrare i famigliari dell’equipaggio del Ara San Juan, e durante l’incontro “ha offerto il suo appoggio a coloro che sono direttamente coinvolti in questa vicenda”

Commenti (0)

Argentina: morta Marta Vasquez, a capo di Madres de Plaza de Mayo Línea Fundadora

Pubblicato il 20 novembre 2017 da ansa

Presidente dell’ong ‘Madres de Plaza de Mayo L¡nea Fundadora’, gruppo nato dalla scissione nel 1986 dall’associazione ‘Madri di Plaza de Mayo’, con la quale condivide lo stesso obiettivo: la ricerca della verità sui desaparecidos argentini

Commenti (0)

Tags: , ,

Il Nebraska approva l’oleodotto Keystone, vittoria di Trump

Pubblicato il 20 novembre 2017 da ansa

Con un voto combattuto (3 ‘sì’ e 2 ‘no’), le autorità del Nebraska hanno concesso il permesso finale per far passare anche nel loro territorio il Keystone XL, il controverso oleodotto di 1897 km che collegherà il Canada alle raffinerie americane

Commenti (0)

Cile: Piñera vince il primo round, ballottaggio con Guillier

Pubblicato il 20 novembre 2017 da ansa

Alla guida di una coalizione conservatrice, Sebastian Piñera ha vinto il primo turno delle elezioni presidenziali con il 36% dei voti, una percentuale molto lontana dal 50% delle preferenze. L’ex presidente affronterà quindi nel ballottaggio in programma il 17 dicembre il candidato del centrosinistra, Alejandro Guillier, giunto alle sue spalle

Commenti (0)

Yellen lascia il board della Fed. Trump imprime il suo marchio

Pubblicato il 20 novembre 2017 da ansa

Janet Yellen rispetta la tradizione: lascerà il board dei governatori della Fed quando il suo successore alla guida della Fed, Jerome Powell, giurerà. In realtà Yellen sarebbe potuta restare fino al 2024

Commenti (0)

Capo armi nucleari Usa: “Direi no a strike illegale di Trump”

Pubblicato il 19 novembre 2017 da ansa

Il generale dell’aviazione John Hyten, capo del comando strategico Usa (Stratcom), è pronto a disobbedire al presidente Donald Trump se ordinasse un attacco nucleare “illegale”, facendo tirare un sospiro di sollievo a chi teme un colpo di testa di Trump con la Corea del nord

Commenti (0)

Zimbabwe, ultimo colpo di scena: Mugabe non si dimette

Pubblicato il 19 novembre 2017 da ansa

Lo Zimbabwe resta nel caos: alla fine di una giornata in cui sembrava che le dimissioni del presidente Mugabe fossero scontate, con tanto di convocazione di una diretta tv per l’atteso annuncio, c’è stato un vero colpo di scena. Il vecchio dittatore ha spiazzato tutti

Commenti (0)

Corsa contro il tempo per trovare il sottomarino argentino

Pubblicato il 18 novembre 2017 da ansa

E’ corsa contro il tempo per ritrovare il sottomarino argentino con 44 persone a bordo di cui si sono perse le tracce mercoledì al largo delle coste della Patagonia nell’Atlantico meridionale. Oltre alle forze locali anche la Nasa partecipa alle operazioni

Commenti (0)

Il Cile vota il presidente, favorito il centrodestra con Piñera

Pubblicato il 18 novembre 2017 da ansa

I cileni vanno domani alle urne per il primo turno delle elezioni presidenziali che vedono in corsa otto candidati, tra cui Sebastian Piñera (centrodestra) e Alejandro Guiller (centrosinistra, erede della presidente uscente Michelle Bachelet). Nei sondaggi Piñera è decisamente avanti

Commenti (0)

Messico: terremoto distrugge angolo di paradiso nel Chiapas

Pubblicato il 17 novembre 2017 da ansa

Le cascate del fiume Agua Azul, un pittoresco angoletto dello stato messicano di Chiapas (sud del paese) molto visitato dai turisti, sono sparite in poche ore, a causa del terremoto che ha scosso la regione lo scorso 7 settembre

Commenti (0)

Usa: oleodotto Sud Dakota perde 795mila litri petrolio

Pubblicato il 17 novembre 2017 da ansa

Si tratta del progetto noto come Keystone XL, già controverso ma ‘recuperato’ dal presidente Donald Trump dopo che era stato respinto dall’amministrazione Obama, per cui è però necessaria l’approvazione delle autorità statali

Commenti (0)

Trump attacca deputato Dem sulle molestie sessuali, ma tace su Moore

Pubblicato il 17 novembre 2017 da ansa

Donald Trump continua a tacere da giorni sul candidato repubblicano dell’Alabama al Senato Roy Moore, accusato da quattro donne di molestie quando avevano 14-17 anni, e attacca invece solo il senatore dem Al Franken

Commenti (0)

Tags: ,

Argentina: sottomarino militare sparito nell’Atlantico

Pubblicato il 17 novembre 2017 da ansa

L’Argentina intera trattiene il respiro, da quando si è saputo che un sottomarino militare di attacco, l’Ara San Juan, con 44 uomini a bordo, risulta sparito nelle fredde acque dell’Atlantico meridionale, al largo della costa della Patagonia, da più di due giorni

Commenti (0)

Civiltà Cattolica: “La storia dell’umanità mostra che siamo tutti dei migranti”

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

L’opinione pubblica e i governi si confrontano con il dramma e con la sfida delle migrazioni di massa. Ma uno sguardo alla storia dell’umanità mostra che siamo tutti dei migranti, sin da quando il genere umano giunse in Europa 40.000 anni fa

Commenti (0)

Argentina: banda riciclava 70 milioni a settimana per El Chapo

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Nell’ambito di un’inchiesta sul riciclaggio milionario di denaro proveniente dal cartello messicano, personale della polizia federale ha realizzato due perquisizioni nella capitale Buenos Aires e dieci nel distretto di Nordelta. L’operazione è stata chiamata “Lavado Tropical”

Commenti (0)

Cuba: pubblicato manuale per utilizzare Twitter

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Il libro ha “l’obiettivo di offrire alla stampa cubana un utile vademecum, è il contributo lodevole ad un settore che si scontra con la menzogna organizzata in un mondo in cui la verità è dispersa”, ha detto Tubal Paez, direttore della comunicazione del Parlamento nazionale

Commenti (0)

Tags: ,

Cile al voto con il centrosinistra diviso, Piñera favorito

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Apatia, astensionismo e persino qualche rissa in tv. E’ un Cile diverso dal passato recente, meno compassato e con i nervi tesi, quello che si appresta a votare domenica nel primo turno delle presidenziali, che vedono il conservatore Sebastian Piñera quale favorito

Commenti (0)

Brasile: chiesto il blocco di 7 milioni di euro in beni a Lula e figlio

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Lula è accusato di corruzione nell’ambito dell’operazione Zelotes, nell’ambito della quale a settembre ha ricevuto il settimo rinvio a giudizio. In base alla denuncia, avrebbe favorito con agevolazioni fiscali le imprese del settore auto in cambio di tangenti

Commenti (0)

Zimbabwe: Usa sospendono concessione visti per due giorni

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Gli eventi in Zimbabwe, con la caduta del presidente Robert Mugabe in mano ai militari, ha costretto l’ambasciata americana ad annunciare una sospensione di almeno due giorni delle attività consolari per la concessione dei visti a partire da domani.

Commenti (0)

Papa: “Basta negazionismi sul riscaldamento globale”

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Papa Francesco invia il proprio messaggio al premier delle Fiji, Frank Bainimarama, che presiede la Cop23, Conferenza mondiale sul clima in corso a Bonn, osservando che purtroppo “molti sforzi per cercare soluzioni concrete alla crisi ambientale sono spesso frustrati”

Commenti (0)

La Camera approva il taglio alle tasse di Trump, ma resta l’incognita Senato

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

Funziona per ora il pressing del presidente Donald Trump sui repubblicani, che è andato in extremis e di persona a Capitol Hill per convincerli a votare compatti per la proposta di legge che prevede un taglio da 1.500 miliardi sulle tasse

Commenti (0)

Trump revoca il bando sui trofei di elefanti africani

Pubblicato il 16 novembre 2017 da ansa

L’amministrazione Trump si prepara a revocare il bando imposto dall’amministrazione Obama che dal 2014 impedisce ai cacciatori di importare negli Usa trofei di elefanti da loro uccisi. Il cambio di politica è stato annunciato a una conferenza organizzata in Sudafrica

Commenti (0)

Migranti, al Brennero controlli anche sui treni merci

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

Al Brennero migranti mettono a rischio la propria vita tentando di raggiungere l’Austria nascosti su treni merci, come testimonia la commovente storia del piccolo Anthony, abbandonato in stato di ipotermia su un vagone per il trasporto di autovetture

Commenti (0)

G7 Pari Opportunità, Boschi: “Segnale importante per i diritti delle donne”

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

Un G7 sulle pari opportunità – il primo della storia – è un segnale importante per i diritti delle donne. Ed è un messaggio per i paesi grandi lanciato dall’Italia sulle priorità nelle politiche nazionali ed internazionali

Commenti (0)

Tags: , ,

Colpo Airbus in Usa, maxi-commessa da 50 miliardi di dollari

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

E’ il più grande contratto della storia di Airbus: 430 aerei da vendere alla società di investimenti americana Indigo Partners. Un accordo da quasi 50 miliardi di dollari che il colosso europeo dell’industria aeronautica strappa in casa della rivale di sempre, Boeing

Commenti (0)

Merkel e Macron: “Proteggere il pianeta, Parigi è solo l’inizio”

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

“Nel cambiamento climatico è scritto il destino dell’umanità, proteggiamo il mondo”. Non è mai enfatica Angela Merkel, e parla così solo quando affronta i temi ambientali, ai summit come quello dell’Onu, in corso a Bonn

Commenti (0)

Ue compatta contro il dumping della Cina, tutela delle imprese europee

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

Stop al dumping cinese e di tutti quei Paesi terzi che inondano il mercato europeo di prodotti a basso costo grazie a sussidi e distorsioni. Avanti invece sulla tutela delle imprese europee e dei posti di lavoro che creano nell’Ue

Commenti (0)

Tags: ,

Migranti, Ue: “Italia eroica. In Libia peggio senza di noi”

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

“Ho visto il video” dei migranti venduti come schiavi in Libia, “ma la realtà è anche peggio del filmato”. Il commissario europeo Dimitris Avramopoulos ammette la situazione “drammatica” sul terreno

Commenti (0)

Tags: , , ,

I codici nucleari nelle mani di Trump, allarme Congresso

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

“Trump potrebbe scatenare un Olocausto nucleare in cinque minuti”: il titolo provocatorio è del magazine Newsweek. Ma molti in Congresso hanno preso molto sul serio la questione, tanto che per la prima volta in oltre 40 anni è stato avviato un attento esame sulle prerogative del ‘Commander in chief’ in caso di conflitto

Commenti (0)

Cuba: scienziati rifiutano l’ipotesi degli “attacchi acustici”

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

Istituzioni scientifiche di diverso rango hanno “rifiutato” l’idea di “presunti attacchi acustici” denunciati dagli Stati Uniti e hanno convocato un Forum “online” sulla questione che non sembra essersi “esaurita” nelle sue conseguenze

Commenti (0)

Ecuador: piano di riduzione del 20% dei gas serra entro il 2025

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

L’Ecuador è responsabile solamente dello 0,15% del totale di emissioni di anidride carbonica, ma dal 1960 ha registrato un aumento della temperatura massima del Paese e del mare dovuto al cambiamento climatico mondiale

Commenti (0)

Brasile: balena arenata sulla spiaggia di Ipanema a Rio

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

Una balena Megattera adulta si è arenata ed è stata ritrovata morta sulla spiaggia di Ipanema, una delle più famose e frequentate di Rio de Janeiro. La scena ha attirato l’attenzione di molti bagnanti, che si sono fermati a osservare l’animale

Commenti (0)

Argentina: manifestazione con mense popolari a Buenos Aires

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

Diverse organizzazioni sociali argentine hanno realizzato alcune mense popolari in diversi punti di Buenos Aires per chiedere una legge sull’emergenza alimentare in Argentina e protestare contro le riforme che vuole realizzare il governo

Commenti (0)

Perù: proposta di legge per punire il “revenge porn”

Pubblicato il 15 novembre 2017 da ansa

La Commissione di giustizia del Congresso in Perù valuterà un progetto di legge contro il ‘revenge porn’, punendo con il carcere la diffusione di foto, video e audio intimi senza il consenso delle persone coinvolte.

Commenti (0)

Boom “fake news”, 30 governi manipolano le notizie online

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

L’uso di commentatori assoldati e bot politici per diffondere la propaganda governativa ha avuto la Cina e la Russia come pionieri, ma ora accanto alle due potenze dell’Est ci sono Stati come la Turchia, il Venezuela e le Filippine, il Messico e il Sudan

Commenti (0)

La Giornata Poveri del Papa, a pranzo con 1.500 persone

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Papa Francesco l’ha voluta fortemente e domenica 19 novembre si celebrerà la prima Giornata Mondiale dei Poveri. Segno permanente di quel Giubileo della Misericordia che il pontefice ha dedicato soprattutto alle persone maggiormente in difficoltà

Commenti (0)

Maxi elusione fiscale dei giganti Internet: 69 miliardi in 5 anni

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Ricavi e utili crescono, ma nessuno riesce a fermare l’enorme elusione fiscale dei giganti del web e del software. Cifre precise vengono dal rapporto sul settore di Ricerche&Studi di Mediobanca

Commenti (0)

Draghi striglia i giornali: “Tenete i lettori in una bolla”

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

I lettori chiusi in una bolla senza accesso ai media internazionali perché non conoscono l’inglese, i giornali che ne approfittano per perpetuare un’informazione distorta sull’Europa. A denunciarlo, ma senza fare nomi, è Mario Draghi

Commenti (0)

Brasile: assaltano hotel di lusso a S.Paolo, e fuggono con il bancomat

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Tutta l’operazione – informano i media – sarebbe avvenuta senza colpo ferire. I banditi – secondo testimoni – erano otto in tutto e avrebbero agito passando dal garage dell’edificio e immobilizzando i guardiani di turno. 

Commenti (0)

Usa: in nuovo libro i Trump sono descritti come “i Tudor d’America”

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Secondo Michael Wolff, noto giornalista americano, il clan dei Trump assomiglia ai Tudor. Con un titolo che prende a prestito la minaccia lanciata dallo stesso Trump alla Corea del Nord, “Fire and Fury” è un’ incursione dentro i cancelli di Pennsylvania Avenue

Commenti (0)

Messico: altra domenica di sangue nello stato di Guerrero

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Nel 2016 Acapulco è diventata la capitale messicana degli omicidi, e la seconda città con il più alto tasso di morti violente al mondo, dopo Caracas, a causa degli scontri fra bande criminali che si disputano il controllo dei traffici illeciti nel porto della città

Commenti (0)

Dal Kilimangiaro ai coralli, il clima minaccia le meraviglie del mondo

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

A lanciare l’Sos è l’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn) che per la prima volta dal 2014 aggiorna la sua valutazione sullo stato di salute dei siti naturali Patrimonio dell’umanità, affermando che in tre anni i luoghi a rischio sono quasi raddoppiati

Commenti (0)

Diplomazia contro terrorismo, ad Abu Dhabi Onu dei ragazzi

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Quasi 400 studenti italiani e stranieri tra i 14 e i 26 anni si sono riuniti per tre giorni ad Abu Dhabi per la quarta edizione di “Change the World model United Nation”, la simulazione dell’ attività del Palazzo di Vetro organizzata dall’ Associazione Diplomatici.

Commenti (0)

Usa: apre il fuoco in una scuola elementare, 5 morti

Pubblicato il 14 novembre 2017 da ansa

Apre il fuoco in sette diverse località della contea di Tehama, in California, inclusa una scuola elementare. Il bilancio è di almeno cinque morti e sette feriti: fra le vittime non ci sarebbero studenti, anche se due bambini sono stati raggiunti da colpi di arma da fuoco.

Commenti (0)

Scambio di messaggi con Wikileaks, è bufera su Trump Jr

Pubblicato il 14 novembre 2017 da redazione

Sul palcoscenico del ‘Russiagate’ torna Donald Trump Jr che adesso deve dare conto di contatti e scambi di messaggi con Wikileaks, la ‘rete’ fondata da Julian Assange e che aveva diffuso le mail del partito democratico hackerate dai russi.

Commenti (0)

Ultima ora

21:02Appalti sanità, corruzioni prescritte per fratelli Tarantini

(ANSA) - BARI, 21 NOV - Il Tribunale di Bari ha dichiarato la prescrizione di tutti i reati di corruzione, concussione e turbativa d'asta contestati ai fratelli Gianpaolo e Claudio Tarantini e all'ex primario di neurochirurgia del Policlinico di Bari Pasqualino Ciappetta, relativi alle presunte gare truccate per forniture di attrezzature chirurgiche fra il 2006 e il 2009. I giudici hanno condannato il medico a 1 anno e 6 mesi di reclusione per l'unico reato non ancora prescritto, la presunta truffa ai danni del Policlinico. Nonostante avesse un contratto in esclusiva con l'azienda ospedaliera barese, Ciappetta operava infatti nei fine settimana nella clinica 'Villa del Rosario' a Roma. Per questo i giudici hanno disposto anche il sequestro di circa 70mila euro, pari all'ingiusto profitto, e hanno condannato Ciappetta al risarcimento danni nei confronti delle parti civili costituite: Policlinico, Università degli Studi di Bari e Regione Puglia. Ciappetta ha ottenuto la pena sospesa, a patto che risarcisca i danni entro sei mesi.

21:00Calcio: Valverde, Messi? Per adesso godiamocelo

(ANSA) - TORINO, 21 NOV - "Messi? Per adesso è qua, godiamocelo senza parlare più di tanto e senza pensare alla firma che non arriva ancora...". Il tema del futuro del fuoriclasse del Barcellona tiene banco anche a Torino, alla vigilia del match contro la Juventus. Ne ha parlato, a lungo, anche Ratikic, nella conferenza stampa nell'Allianz stadium. "Anch'io vorrei vedere la firma - ha detto il centrocampista croato - e tutti noi al Barca lo appoggeremo, perché vogliamo che resti con noi e confido in questo. Se ha deciso di aspettare per la firma del nuovo contratto avrà i suoi buoni motivi. Sono fiducioso, ma lasciamolo tranquillo, senza farlo impazzire con tutte queste parole".

20:57Renzi, se Berlusconi candidabile lo sfido in collegio

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - "Sarei contento che Berlusconi potesse candidarsi perché vorrei proporgli di candidarsi contro di me, visto che leggo che c'è l'accordo segreto o chissà cosa. Vorrei che i cittadini vedessero candidarsi me contro Berlusconi". Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi a Porta a Porta.

20:57Migranti:Cona, ancora proteste, ma prosegue snellimento hub

(ANSA) - VENEZIA, 21 NOV - Prosegue, non senza difficoltà, il lavoro della Prefettura di Venezia per alleggerire le presenze di migranti nell'hub di Cona, mentre continuano le 'fughe' di piccoli gruppi di richiedenti asilo, e altri, rifiutate le nuove strutture di accoglienza, tornano nel Cpt veneziano. Oggi sono rientrati in 24 a Cona, mentre 14 trasferiti a Jesolo hanno rifiutato il centro della Croce Rossa, ma non sono ancora tornati al Cpt, che conta ora 830 presenze. Altri 13 sono stati ricollocati in piccole strutture del veneziano. Un gruppo più numeroso, 55 persone, che si era messo in marcia con borse e bagagli e aveva dormito la notte scorsa in una sala parrocchiale, è adesso a Padova, in attesa del da farsi. Tra loro vi sono migranti "sindacalizzati", nel senso che sono seguiti dall'Unione sindacale di Base (Usb) a cui sono iscritti, e che dice di volerne difendere la dignità. Proprio il supporto dell'Usb ha fatto parlare la stessa Diocesi di Padova di un pericolo di 'strumentalizzazione' della protesta. (ANSA).

20:56Berlusconi, comunque in campo per vittoria urne

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - "Dopo 5 anni di attesa spero che adesso in tempi brevi la corte accolga il mio ricorso e comunque il mio ruolo è già chiaro: indipendentemente dalla candidabilità sarò in campo per portare il centrodestra al governo del paese". Lo afferma Silvio Berlusconi ospite di Matrix su 105.

20:50Calcio: Genoa, stop per Galabinov e salterà la Roma

(ANSA) - GENOVA, 21 NOV - La vittoria di Crotone porta con sé anche un infortunio: quello dell'attaccante Andrej Galabinov. Il giocatore, in campo nell'ultima mezz'ora, al termine della sfida, aveva accusato un fastidio muscolare che gli accertamenti ai quali è stato sottoposto hanno confermato. Galabinov ha subito una lesione muscolare di I Grado al bicipite femorale destro e salterà sicuramente la sfida contro la Roma, attesa domenica al Ferraris. In forte dubbio anche la sua partecipazione alla partita di Coppa Italia, che vedrà giovedì 30 il Genoa impegnato al Ferraris contro il Crotone. Non solo cattive notizie, però, dalla seduta odierna che ha segnato la ripresa settimanale degli allenamenti ed è stata seguita da almeno duecento tifosi. Ballardini ha riaccolto in gruppo il centrocampista Brlek mentre Migliore, ormai sulla via del recupero, dovrebbe tornare in gruppo giovedì. Per domani prevista una doppia seduta, con pranzo nella Club House del Signorini, a porte chiuse.

20:49Usa: Cbs licenzia Charlie Rose dopo accuse molestie

(ANSA) - WASHINGTON, 21 NOV - La Cbs ha licenziato lo storico giornalista Charlie Rose dopo le accuse di molestie sessuali. Rose era stato in un primo momento sospeso dall'emittente. Lo scrive il New York Times. David Rhodes, presidente di Cbs News, ha sottolineato in una e-mail diffusa internamente all'azienda, che Charlie Rose e' stato licenziato dopo le accuse emerse circa un "comportamento estremamente inquietante e intollerabile", scrive il New York Times. Rhodes ha quindi sottolineato che la credibilita' dell'emittente e' al centro della decisione. Charlie Rose ha condotto dal 2012 il programma di punto del mattino alla Cbs.

Archivio Ultima ora