Fondi Marche: la procura di Ancona chiude l’ inchiesta

(ANSA) – ANCONA, 11 FEB – Per reati che vanno dal concorso in peculato alla truffa, la procura di Ancona ha chiuso l’inchiesta sulle spese del consiglio regionale delle Marche tra il 2008 e il 2012. In queste ore sono in corso le notifiche dell’avviso di chiusura delle indagini a oltre 60 persone tra consiglieri regionali e addetti ai gruppi consiliari.

Condividi: