Gobbi al Parma Fc, o lunedì paga stipendi o messa in mora

(ANSA) – PARMA, 12 FEB – Niente proroghe: o arrivano gli stipendi lunedì 16 febbraio o i giocatori metteranno in mora la società. Dopo la conferenza stampa di ieri del nuovo presidente del Parma Fc Giampietro Manenti, la rosa crociata non cambia idea. La conferma dal difensore Massimo Gobbi: “Ci dobbiamo tutelare dopo questi mesi di attesa. Alla società abbiamo fatto presente che quella è la data più importante per il futuro e non ci saranno ulteriori proroghe. E’ tutto predisposto con la nostra associazione, l’Aic”.

Condividi: