Ucraina: Kiev, Debaltsevo in fiamme, ribelli all’attacco

(ANSA) – MOSCA, 14 FEB – Il capo della polizia regionale (filo Kiev) di Donetsk, Viacesclav Abroskin, ha accusato i separatisti filorussi di “distruggere Debalstevo”. “I tiri di artiglieria contro le case e gli edifici amministrativi continuano. La città è in fiamme”, ha scritto su Facebook, denunciando inoltre che il commissariato di polizia è stato colpito da un razzo Grad. Anche l’esercito ucraino ha denunciato oggi un “tentativo di assalto ribelle con lanciarazzi multipli e carri armati” contro le sue posizioni.

Condividi: