Russia: portavoce, Navalni arrestato in metro’

(ANSA) – MOSCA, 15 FEB – Il blogger russo Alexiei Navalni, oppositore numero 1 di Vladimir Putin, e’ stato arrestato in metropolitana mentre si dirigeva ad un incontro per preparare una marcia di protesta per il primo marzo: lo ha reso noto la sua portavoce, Kira Yarmysh, aggiungendo di non sapere dove sia stato portato. Navalni è agli arresti domiciliari sulla base di una vicenda giudiziaria di presunta malversazione: uscendo di casa, sarebbe di fatto evaso. Con lui risulta essere stato fermato un collaboratore.

Condividi: