Ucraina: residenti e inviati su twitter, la tregua tiene

(ANSA) – MOSCA, 15 FEB – Sembra tenere, almeno per ora, la tregua scattata alla mezzanotte locale (le 23 in Italia) nell’est dell’Ucraina, come previsto dagli accordi di Minsk-2. Lo riferiscono sul web residenti e giornalisti che si trovano nei punti più caldi del fronte: da Debaltsevo a Mariupol, passando per Donetsk, roccaforte dei ribelli filorussi. Dopo la mezzanotte – nella prima ora seguita all’annuncio ufficiale di cessate il fuoco del presidente Petro Poroshenko – le armi hanno in effetti smesso di sparare.

Condividi: