Libia: Renzi sente Sisi su passi diplomatici in quadro Onu

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Il premier Matteo Renzi ha avuto stamane un lungo colloquio telefonico con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi, nel corso del quale Renzi ha espresso cordoglio e solidarietà per le vittime uccise dall’Isis in Libia. Al centro del colloquio la lotta contro il terrorismo, con particolare riguardo alla situazione libica e ai passi politici e diplomatici, nel quadro del Consiglio di sicurezza Onu, per riportare sicurezza e pace nel Paese.

Condividi: