Ucraina: Kiev, ribelli bombardano Debaltseve

(ANSA) – MOSCA, 16 FEB – Il capo della polizia regionale di Donetsk, Viaceslav Abroskin, accusa i separatisti di aver ripreso stamane “gli attacchi di artiglieria” su Debaltseve, l’importante snodo ferroviario dove i filorussi circondano migliaia di soldati ucraini e la tregua non ha fatto tacere i cannoni. Abroskin scrive inoltre su Facebook che “un proiettile ha colpito una caserma della polizia alle 8 del mattino” e che “l’edificio e’ stato distrutto” ma “non ci sono morti o feriti tra gli agenti”. (ANSA).

Condividi: