Ucraina: Usa, Biden condanna violazioni tregua

(ANSA) – WASHINGTON, 18 FEB – Il vicepresidente Usa Joe Biden ha condannato le violazioni del cessate il fuoco in Ucraina orientale, che la Casa Bianca imputa ai separatisti filo-russi e alle forze russe. Biden ha parlato ieri sera al telefono con il presidente ucraino Petro Poroshenko. La Casa Bianca afferma che le violazioni si sono verificate dentro e intorno alla città di Debaltseve e sono state confermate dagli osservatori speciali dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce).

Condividi: