Mo: Territori, morta bambina ebrea colpita da sassate

(ANSA) – TEL AVIV, 18 FEB – Desta forte commozione in Israele la morte di Adele Biton, una bambina ebrea di 4 anni, rimasta gravemente ferita in Cisgiordania nel marzo 2013 dal lancio di sassate contro l’automobile dove si trovava con la sua famiglia da parte di giovani palestinesi. In seguito all’incidente, Adele ha necessitato di cure costanti. Attraverso la radio dei coloni la madre ha fatto appello agli israeliani affinchè partecipino in massa ai funerali a Yakir

Condividi: