Usa 2016: i soldi di Wall Street alla fondazione di Hillary

(ANSA) – NEW YORK, 20 FEB – General Electric, Exxon Mobil, Microsoft, Boeing sono fra le big di Wall Street che foraggiano la ‘Clinton Foundation’ di Bill e Hillary, sempre più sotto la lente man mano che ci si avvicina la possibile discesa in campo dell’ex first lady per la Casa Bianca. Il Wall Street Journal scrive che dal quando Hillary era Segretario di Stato (2009-13) almeno 60 grandi società versarono alla fondazione oltre 26 milioni di dollari e poi beneficiarono di accordi o di cambi di politiche.

Condividi: