Inseguimento a 210 orari su Autosole

(ANSA) – TERNI, 20 FEB – Non si è fermato all’alt della polizia, fuggendo tra il traffico dell’autostrada ad una velocità di oltre 210 chilometri orari, un 23enne arrestato dalla polizia stradale di Terni al termine di un inseguimento lungo l’A1. Il giovane era alla guida di un’auto di grande cilindrata rubata in Germania, sotto l’effetto di stupefacenti e senza mai aver conseguito la patente.Al termine del processo per direttissima, è stato condannato a quattro mesi di reclusione, pena sospesa.

Condividi: