Libia: fonti, 47 morti e 80 feriti ad Al Qubah

(ANSA) – IL CAIRO, 20 FEB – Governo e Parlamento di Tobruk, quelli riconosciuti a livello internazionale, hanno respinto una proposta avanzata da “ambienti occidentali” e Onu sulla formazione di un governo di unità nazionale libico entro una settimana al fine di combattere l’Isis: lo riferiscono fonti libiche. E’ salito intanto a “47 morti e 80 feriti” il bilancio delle 3 autobomba esplose ad Al-Qubah, nell’est della Libia. Il bilancio potrebbe aggravarsi dato che 26 feriti vengono definiti in “condizioni molto gravi”.

Condividi: