Pedofilia: tenta di abusare figlia 12enne compagna,arrestato

(ANSA) – RAVENNA, 21 FEB – Un noto imprenditore del Ravennate è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare ieri sera dalla polizia a Ravenna con le accuse di tentata violenza sessuale della figlia 12enne della ex compagna e di avere incendiato l’auto della donna subito dopo la perquisizione a suo carico della squadra Mobile, risalente alla fine dell’anno scorso. L’uomo, difeso dall’avvocato Ermanno Cicognani, si trova ora in carcere a Ravenna.(ANSA).

Condividi: