Fondi europei a Ryanair, inchiesta a Bari

(ANSA) – BARI, 24 FEB – Finanziamenti per 30 milioni di euro a Ryanar di fondi europei per il turismo (erogati dalla Regione Puglia per il tramite di Aeroporti di Puglia) sono al centro di un’inchiesta della Procura di Bari da oltre un anno. Le indagini, coordinate dal pm Luciana Silvestris e affidate al nucleo di polizia tributaria barese delle Fiamme gialle, ipotizzano i reati di truffa e abuso di ufficio.

Condividi: