Vendevano droga in piazza, vicino alla chiesa

(ANSA) – ANDRIA (BAT), 24 FEB – Avevano organizzato, con la vendita di droga nella piazza principale del paese, ad Andria, un business da centomila euro al giorno e per lo spaccio di cocaina e hascisc avevano assoldato anche tre minorenni, tra i 15 e i 17 anni. E’ quanto emerge dalle indagini compiute dagli agenti del commissariato di polizia di Andria che hanno arrestato 14 persone, appartenenti a due gruppi criminali. Lo spaccio avveniva a poca distanza da una parrocchia, da una scuola e da un centro per anziani.

Condividi: