Iran: prove navali nel Golfo, attaccato modello nave Usa

(ANSA) – TEHERAN, 24 MAR – Imponenti manovre delle forze navali iraniane vicino allo strategico stretto di Hormuz, nel Golfo Persico, dove passa un quinto del traffico petrolifero e mondiale. Per la prima volta in operazioni del genere è stato anche attaccato, da decine di mezzi veloci e con missili cruise e balistici, un modello di una portaerei statunitense. L’operazione, denominata Profeta 9 e in parte trasmessa dalla tv di stato, ha visto anche la posa di mine sottomarine nello Stretto.

Condividi: